Bandi turismo: contributi alle PMI ricettive alberghiere liguri

di Teresa Barone

scritto il

Finanziamenti alle imprese attive nel turismo per la realizzazione o riqualificazione di strutture ricettive alberghiere in Liguria.

La Regione Liguria sostiene il turismo locale erogando contributi alle PMI attive come strutture ricettive alberghiere, al fine di promuovere la ristrutturazione o la nuova realizzazione di alberghi e la predisposizione di altri immobili alla medesima finalità.

Bando per PMI ricettive alberghiere

Il bando regionale prevede la concessione di incentivi alle imprese ricettive alberghiere liguri per la riattivazione di strutture dismesse, la riqualificazione di strutture turistico ricettive esistenti e la costruzione ex novo di nuove sedi.

I fondi possono essere usati anche per lo sviluppo di nuova ricettività all’interno di in strutture esistenti, tuttavia qualsiasi tipologia di intervento deve dare vita a una struttura la cui classificazione sia pari ad almeno tre stelle.

I contributi sono concessi per coprire i costi degli interventi compiuti dal 1 marzo 2012, e consistono in incentivi per investimenti non inferiori a 200 mila euro e non superiori a 1,5 milioni di euro.

Una quota del finanziamento è pari al 50% a valere su fondi privati, mentre un’altra quota agevolata è pari al 50% a valere su fondo di rotazione Filse, con tasso dell’1% o dell’1,5% a seconda della durata complessiva dello stesso prestito.

Le domande possono essere inviate alla Finanziaria ligure per lo Sviluppo Economico (F.I.L.S.E.) a partire dal 5 novembre 2012.

Il bando è pubblicato sul sito della Confesesercenti Liguria

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali