Innovazione in Friuli Venezia Giulia

di Teresa Barone

scritto il

Il nuovo bando per le PMI e i liberi professionisti che promuovono investimenti innovativi.

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia stanzia nuovi aiuti per favorire gli investimenti innovativi delle PMI e dei liberi professionisti. Il bando sarà finalizzato ad agevolare l’introduzione in azienda di innovazioni e grazie a nuovi progetti di investimento.

=> Bando imprese femminili in Friuli Venezia Giulia

Investimenti

Il bando si basa su una dotazione finanziaria pari a 6.350.000 euro, fondi concessi alle imprese e ai professionisti per coprire i costi della creazione di un nuovo stabilimento, di eventuali ampliamenti, della diversificazione produttiva e dell’introduzione di un cambiamento fondamentale all’interno del processo produttivo.

Possono essere coperte le spese relative agli investimenti materiali o immateriali, compresa l’implementazione di hardware, software e licenze d’uso.

Contributi

I finanziamenti possono variare da un minimo del 10% della spesa fino a un massimo del 50%: le microimprese devono investire almeno 25mila euro, le piccole imprese 37500 e le medie imprese 50mila.

Domande

Sul sito della Regione saranno pubblicati a breve i dettagli del bando e la modulistica per inviare le domande, che potranno essere inoltrate dal 1 febbraio al 23 aprile 2018.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Friuli Venezia Giulia