Tornado Brenta: finanziamenti PMI danneggiate

di Teresa Barone

scritto il

Piano straordinario di finanziamenti per le imprese venete colpite dal tornado dello scorso luglio.

La Giunta della Regione Veneto ha approvato un pian straordinario di finanziamenti per le imprese danneggiate dal tornado che ha colpito la Riviera del Brenta lo scorso 8 luglio: un programma di interventi a sostegno degli imprenditori locali che sono ancora in difficoltà nella ripresa delle attività.

=> Sostegno alle imprese venete colpite dal maltempo

Finanziamenti agevolati

Beneficiarie dei finanziamenti agevolati sono le PMI attive nei seguenti settori: industria, artigianato, commercio e servizi. Le imprese potranno utilizzare fondi di rotazione di Veneto Sviluppo per attivare finanziamenti a tasso zero relativi al 100% dell’importo erogato, compreso tra 5mila e 300mila euro.

«Nei giorni successivi al tornado in Riviera del Brenta – ha affermato l’assessore Roberto Marcato – ho effettuato un sopralluogo nell’area incontrando alcuni imprenditori. Mi ha colpito l’atteggiamento di uno di loro, che mi ha detto che la sua principale preoccupazione era di riprendere al più presto l’attività e far tornare al lavoro i dipendenti. Questa è la vera grandezza e la fierezza del popolo veneto, che non si aspetta contributi pubblici per risollevarsi ma si dà da fare e chiede solo di poter essere messo nelle condizioni di lavorare.»

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali