Danni alluvione: riaperti i bandi per le imprese liguri

di Teresa Barone

scritto il

Riaperti i tre bandi a favore delle imprese liguri colpite dall’alluvione dell’autunno 2014.

La Regione Liguria ha disposto la riapertura dei bandi per le aziende danneggiate dall’alluvione che ha colpito il territorio nell’autunno 2014, andando incontro alle numerose richieste pervenute da parte delle imprese e non accolte in prima istanza.

=> Risarcimento danni alle PMI liguri alluvionate

Riapertura bandi

Le imprese che hanno già presentato la domanda ma sono escluse dai contributi a causa di errori formali, possono inviare le richieste dal 23 luglio al 23 settembre 2015: si tratta di circa 400 aziende del territorio che ancora non hanno ripristinato lo stato precedente l’evento alluvionale.

Contributi

Sono previsti tre bandi, mirati rispettivamente a riparare i danni sotto i 40 mila euro, i danni superiori ai 40 mila euro e relativi all’alluvione di novembre 2014.

«A questo punto – ha sottolineato l’assessore Edoardo Rixi – con la riapertura dei termini nessuno degli aventi diritti rimarrà escluso, in quanto si procederà d’ufficio all’esame istruttorio delle domande che erano già pervenute alle Camere di Commercio, oltre i termini fissati, e che non erano state istruite, sgravando le imprese dall’onere di dover ripresentare la richiesta.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria