Rifinanziamento Accordi Innovazione: altri 591 milioni per le imprese

di Redazione PMI.it

scritto il

Accordi Innovazione: rifinanziamento MiSE per accogliere i progetti ammessi e rimasti in graduatoria, un nuovo sportello previsto anche in autunno.

Con un rifinanziamento per oltre 591 milioni di euro, che si aggiungono ai 500 milioni del Fondo complementare al PNRR, il Ministero dello Sviluppo Economico finanzia i progetti delle imprese nell’ambito degli Accordi per l’innovazione.

Il decreto, registrato dalla Corte dei Conti, è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.  Il rifinanziamento permetterà di soddisfare le richieste delle imprese tramite scorrimento della graduatoria con i progetti ammessi alla fase di valutazione.

Le nuove risorse si sono rese necessarie a seguito dell’esaurimento immediato, lo scorso 11 maggio, dei fondi disponibili, in pratica già nel corso della prima giornata di apertura dello sportello online, con il raggiungimento del limite massimo di agevolazioni concedibili: 340 le domande in graduatoria.

Il secondo sportello relativo agli Accordi per l’innovazione, con una dotazione finanziaria di ulteriori 500 milioni di euro a valere sul Fondo nazionale complementare al PNRR, è invece in programma nel prossimo autunno.