Turismo: contributi alle MPMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Il nuovo bando camerale per la concessione di risorse alle MPMI della filiera turistica: contributi fino a 20mila euro.

Prende il via il 23 maggio il nuovo bando per la concessione di contributi alle MPMI della filiera turistica e ricettiva di Milano, Monza Brianza Lodi. Promossa dalla Camera di Commercio, l’iniziativa si propone di innalzare il livello qualitativo dell’offerta turistica territoriale.

=> Commercio e Turismo: le opportunità del digitale

I contributi possono essere usati anche per avviare interventi in grado di aprire nuovi mercati e opportunità imprenditoriali nel settore. Le MPMI possono promuovere interventi di tipo infrastrutturale, impiantistico, di servizi, dotazioni ed ausili per l’accessibilità da parte di persone con disabilità motoria, visiva, uditiva, intellettiva, relazionale, comunicativa e persone con esigenze specifiche.

Contributi

Grazie alle risorse disponibili pari complessivamente a 700mila euro, le micro, piccole e medie imprese che svolgono un’attività rientrante nei codici ATECO specificati possono ottenere contributi fino a 20mila euro, a fronte di un investimento pari a 5mila euro. Le risorse possono essere impiegate per:

  • arredi, impianti, macchinari e attrezzature, accessori e ausili;
  • acquisto di hardware;
  • acquisto di tecnologie abilitanti;
  • progettazione e direzione lavori opere edili-murarie e impiantistiche;
  • acquisizione di servizi specializzati di progettazione e di consulenza.

Domande

Le domande possono essere inoltrate esclusivamente attraverso lo sportello online dal 23 maggio al 16 luglio 2019, come illustrato sul bando.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali