Bandi post sisma per innovare e assumere

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuovi investimenti per sostenere lo sviluppo e la ripresa delle attività economiche nelle zone del Lazio colpite dagli eventi sismici.

La Regione Lazio presenta un altro bando di sostegno ai territori coinvolti dal sisma, iniziativa resa possibile grazie a un fondo di 4,8 milioni di euro destinati allo sviluppo e agli investimenti nelle zone più colpite dal terremoto.

=> Sisma Centro Italia: sostegno al reddito prorogato

Finora, l’amministrazione regionale e lo Stato hanno stanziato complessivamente per il sistema produttivo dell’area sisma oltre 33 milioni di euro. Sono dunaqe ora in arrivo altri due importanti investimenti per totali 74 milioni di euro:

  • 56 milioni gestiti da SHIRE da investire nel nucleo Industriale Rieti-Cittaducale, con un incremento occupazionale di circa 120 addetti.
  • 18 milioni gestiti da IBM per l’assunzione di almeno 130 persone e la nascita di uno dei 17 centri europei per l’innovazione digitale che IBM ha in Europa.

Sono 703 le aziende che hanno beneficiato di contributi messi a disposizione dalla Regione Lazio, in aggiunta alle misure previste a livello nazionale. Il ritorno sul territorio di colossi industriali come IBM è significativo. L’obiettivo: innovare e assumere.