Agevolazioni per imprese commerciali

di Redazione PMI.it

scritto il

Sostegno e risorse alle imprese commerciali attive nelle zone non costiere: contributi fino a 20mila euro.

La Regione Liguria sostiene le imprese commerciali del territorio localizzate nelle zone non costiere, piccoli Comuni maggiormente esposti al rischio di abbandono. I contributi regionali sono destinati alle piccole attività commerciali che operano nelle località indicate dal bando, attive nella vendita al dettaglio, nella somministrazione di bevande e alimenti, nella rivendita di generi sottoposti al monopolio, nella vendita di stampa quotidiana e di periodici, nella rivendita di prodotti farmaceutici, medicinali e dispositivi medici.

Contributi

Il bando regionale prevede la concessione di risorse economiche alle imprese per coprire i costi relativi a interventi di natura edilizia, per l’acquisto di beni e arredi, attrezzature e licenze, strumenti informatici e innovativi.

Sono previsti contributi a fondo perduto per coprire fino al 40% dell’investimento iniziale, compreso tra i 5mila e i 20mila euro. La percentuale è maggiorata nel caso di imprese attive in zone con meno di mille abitanti, aziende costituite da persone con meno di 35 anni. Le agevolazioni concesse non sono cumulabili con altri contributi economici erogati dallo Stato o dalla Regione stessa, inerenti il medesimo investimento.

Domande

Le domande possono essere inviate dal 18 giugno al 31 luglio 2018. Il bando è pubblicato sul portale della Regione Liguria.