Tratto dallo speciale:

Durc e bilateralità contro la crisi dell’edilizia

di Noemi Ricci

scritto il

Per combattere la crisi economica del settore dell'edilizia e la disoccupazione, l'Ance propone di puntare sul DURC, sulla bilateralità e sull'introduzione di una indennità integrativa della disoccupazione.

DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) nei lavori privati, bilateralità e indennità integrative della disoccupazione. Questa la ricetta dell’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) per combattere la crisi del settore dell’edilizia.

DURC e bilateralità contro sommerso ed elusione

Dai dati forniti dall’Istat e dalle Casse Edili sul monitoraggio del DURC  spicca la necessità di un sistema di bilateralità per combattere efficacemente il lavoro sommerso e le irregolarità contributive e retributive in aumento negli ultimi anni. Un effetto della crisi economica che ha comportato anche la perdita di circa 230 mila posti di lavoro ed un crescente ricorso alla cassa integrazione.

Un andamento che sembra quasi andare in parallelo con la flessione del numero di DURC emessi dalla Casse Edili negli appalti pubblici, passato quindi dal 76% al 62% (-14%). Nei lavori privati la percentuale è invece scesa addirittura del -38%, passando quindi dal 61% al 39%.

Di contro, aumentando i DURC emessi da Inail e Inps si è verificata in una progressiva e forte ripresa del sommerso, oltre ad un aumento del fenomeno dell’elusione da parte di imprese e lavoratori al sistema di regole degli enti bilaterali.

Indennità integrativa della disoccupazione

Per sostenere l’occupazione in campo edile l’Ance propone una indennità integrativa della disoccupazione a favore di quegli operai che si trovano nella condizione di aver perso il posto di lavoro per motivi di riduzione del personale.

L’indennità verrebbe concessa solo ai lavoratori in grado di dimostrare una determinata professionalità e anzianità nel settore dell’edilizia e si concretizzerebbe in percorsi di formazione volti alla riconversione professionale.

I Video di PMI

DURC online, procedura di rilascio