Quali bonus sono cumulabili in una ristrutturazione?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Palma chiede

Debbo ristrutturare un piccolo edificio ad uso residenziale che può usufruire del sismabonus, non ho ben capito quali altri bonus sono cumulabili trainati dal Superbonus e se quelli della ristrutturazione al 50% possono essere aggiunti agli altri. Anche i tetti di spesa sono cumulabili?

Barbara Weisz risponde

Molto in sintesi, i lavori di ristrutturazione restano agevolati al 50%, non fanno parte degli interventi ammessi al Superbonus 110%, quindi non possono essere ricompresi nei cosiddetti lavori trainati. Possono però essere sommati agli interventi con Superbonus, nel senso che i relativi benefici fiscali sono cumulabili e i tetti di spesa si sommano. Quindi, per ogni singolo intervento si applica il relativo tetto di spesa, che si può sommare ad altri interventi.

Nel suo caso, lei può utilizzare la detrazione al 50% per lavori di ristrutturazione edilizia con un tetto di spesa pari a 96mila euro per ogni unità immobiliare. E contemporaneamente applicare il Superbonus 110%, per altri interventi (diversi dai primi) ammessi a questa agevolazione con i relativi tetti di spesa (che cambiano a seconda della tipologia di lavori che lei esegue).

Gli interventi antisismici sono trainanti, quindi usufruiscono dell’agevolazione al 110% autonomamente. Il tetto di spesa è lo stesso previsto ordinariamente per queste opere, quindi è pari a 96mila euro per ogni unità immobiliare.

Se lei effettua anche lavori di riqualificazione energetica, controlli se ricadono in quelli trainanti o trainati ammessi al Superbonus, per calcolare con precisione l’agevolazione a cui ha diritto. I tetti di spesa si sommano sempre.