ISEE: i coniugi fanno sempre nucleo

Risposta di Greta Rosatelli

scritto il

Lendl chiede:

Volevo  un chiarimento riguardante il modello ISEE per il censimento delle case popolari. L’assegnataria condivide la residenza con il nipote, la cui moglie risiede tuttavia altrove. Poiché il dichiarante/assegnatario è la nonna, devono essere dichiarati anche i redditi del nipote o della moglie?

Quando si compila una DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) per quantificare il calcolo del proprio ISEE si deve far riferimento ad un dichiarante che, però, dovrà identificare il proprio nucleo di famiglia.

Infatti, una volta ottenuto tale calcolo, questo varrà per tutti i componenti del nucleo dichiarato non solo per il dichiarante.

=> Nucleo familiare in DSU ai fini ISEE

 

Nel quesito sottoposto, si chiede se due coniugi con residenza differente debbano far parte dello stesso nucleo familiare ai fini ISEE: ebbene sì, in qualsiasi caso, anche in presenza di altri familiari e/o di residenza differente, due coniugi fanno sempre parte dello stesso nucleo di famiglia.

Greta Rosatelli, Esperto fiscalista

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Greta Rosatelli