Bando Pari Opportunità

di Teresa Barone

scritto il

Bando per favorire le pari opportunità concedendo contributi ai Comuni per l’avvio di politiche attive rivolte alle donne.

La Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia promuove un bando per favorire le pari opportunità sul territorio e incentivare l’avvio di azioni positive da parte degli enti locali.

=> Sconto fiscale sul lavoro femminile

Grazie a un plafond di 150mila euro, infatti, vengono concessi contributi per avviare iniziative volte a favorire l’accesso al lavoro, le opportunità di formazione e riqualificazione professionale delle donne.

Destinatari

I contributi sono destinati ai Comuni della Regione, in forma singola o come Unioni Territoriali Intercomunali (UTI), e non possono superare l’80% del costo complessivo, vale a dire 20 mila euro. Le spese devono riguardare alcune macro voci: risorse umane, approvvigionamenti di materiali, forniture di servizi. Ciascun progetto deve avere una durata massima di 18 mesi.

Scadenza

La domanda di finanziamento deve essere presentata entro il 28 luglio 2017, come illustrato sul sito.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Friuli Venezia Giulia

I Video di PMI