Incentivi imprese ad Ascoli Piceno

di Roberto Rais

scritto il

La Camera di Commercio di Ascoli Piceno ha pubblicato un bando con il quale disciplinare l’erogazione di contributi alle imprese, in ordine a correlate erogazioni di finanziamenti bancari a loro volta finalizzati a sostenere progetti di investimento. Lo stanziamento potrà servire a erogare contributi in favore di imprese che abbiano sede nella provincia e che, alla data di ottenimento del contributo, non abbiano beneficiato di aiuti similari. Sono ammesse le domande di investimenti bancari delle imprese, finalizzati a progetti di investimento, che siano stati approvati dalle banche dal 1°gennaio al 31 luglio 2016.

=> Incentivi imprese agricole ad Ascoli Piceno

Per quanto concerne le ulteriori caratteristiche indicate dal regolamento dell’iniziativa, viene previsto che l’investimento messo a contributo debba rimanere a disposizione dell’impresa per due anni, e che i finanziamenti richiesti al sistema bancario abbiano un importo minimo di 5.000,00 euro. L’importo dell’aiuto camerale varia a seconda dell’importo del finanziamento bancario. La scadenza ultima per poter presentare la domanda di ottenimento dei contributi è attualmente fissata nel 31 agosto 2016. Per poter disporre di maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’ente camerale, qui disponibile.

I Video di PMI