Auto-imprenditorialità: aiuti a La Spezia

di Roberto Rais

scritto il

Provincia di La Spezia, Camera di Commercio, Comune e Filse Spa (Distretto Ligure delle Tecnologie Marine) promuovono la nuova edizione del “Progetto Starter“, per offrire servizi per il rafforzamento delle competenze, tutoring e incentivi a fondo perduto per lo sviluppo dell’auto-imprenditorialità sul territorio da parte di aspiranti imprenditori e autonomi.

Tra gli obiettivi, coadiuvare lo sviluppo di processi tecnologici e produttivi innovativi legati all’economia green e del mare, incrementando al contempo i livelli occupazionali mediante l’auto-imprenditorialità, soprattutto femminile e giovanile, in una logica di complementarietà con le iniziative già avviate a carattere regionale e nazionale (si pensi, a titolo di esempio, al programma Garanzia Giovani).

Possono accedervi maggiorenni disoccupati e/o inoccupati, e/o domiciliati nella provincia. Maggiori informazioni sono indicate nel bando.