Lazio: 4 nuovi bandi per imprese innovative

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Regione Lazio: lanciati 4 nuovi bandi da 58 milioni di euro (POR - Fondi Europei) per investimenti nello sviluppo delle imprese innovative del territorio (start-up, spin-off, Pmi e micro-imprese).

Pmi innovative: in arrivo 4 nuovi bandi dell’Asse I (Ricerca, innovazione e rafforzamento della base produttiva) finanziati grazie ai Fondi Europei del POR Lazio 2007-2013 (58 milioni di euro). Le imprese laziali che intendono realizzare progetti ad alto contenuto innovativo, dunque, potranno beneficiare di ben quattro nuove iniziative regionali.

Primo bando: 4 milioni di euro saranno messi a disposizione di start-up e spin-off, capaci di portare sul mercato i risultati di ricerche condotte da università e organismi di ricerca del Lazio.

Secondo bando: 20 milioni di euro del bando co-research sono invece destinati allo sviluppo di sinergie tra ricerca pubblica e privata, favorendo le aziende con agevolazioni fino a 300mila euro, per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Terzo bando: dispone di 30 milioni di euro sono destinati alla micro-innovazione, ossia a l finanziamento di micro e piccole imprese di produzione, per realizzare progetti di innovazione di 12 mesi. I finanziamenti potranno coprire anche il 70% del progetto e il 50% dei materiali utilizzati.

Quarto bando: gli ultimi 4 milioni sono quelli destinati ai voucher per l’innovazione, che sovvenzionano il 70% delle spese delle Pmi per acquistare varie tipologie di servizi, tra cui i servizi tecnologici e quelli per l’aggiornamento gestionale e per la crescita dell’impresa.

L’annuncio è stato fatto da Renata Polverini, presidente della Regione Lazio, alla conferenza “Più valore a chi innova”, in un intervento congiunto con l’assessore regionale al Bilancio, Programmazione economico-finanziaria e partecipazione, Stefano Cetica.

I Video di PMI