Sostegno alle imprese romane contro la crisi

di Redazione PMI.it

scritto il

Accordo tra Enm e Roma Capitale per favorire lo sviluppo di programmi di microcredito da parte delle imprese romane.

Prende il via il Fondo di Garanzia da 3 milioni di euro promosso da Roma Capitale e l’Ente Nazionale per il Microcredito (Enm), con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di programmi di microcredito da parte delle imprese romane.

=> CNA Roma: servizi digitali per le imprese

L’obiettivo dell’accordo è quello di creare uno strumento che possa rilanciare il lavoro e incentivare la ripresa del commercio locale, fortemente penalizzato dall’emergenza coronavirus.

Il fondo, rivolto principalmente a tutti coloro che non possono offrire garanzie agli istituti di credito, prevede che i finanziamenti vengano assegnati a chi ne fa richiesta con la semplice promessa di restituzione. I beneficiari potranno restituire il prestito per alimentare nuovamente la capacità di garanzia prestata dal fondo e così permettere ad altri potenziali imprenditori di accedere al credito – dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Per i beneficiari, inoltre, sono previsti corsi di formazione finanziaria e servizi di accompagnamento ad hoc per garantire, attraverso programmi di microcredito altamente professionali, nuove risorse alle attività e alle imprese più vulnerabili.

L’Enm, inoltre, si impegna a realizzare un programma di microcredito a favore delle imprese in fase di avvio, integrato dal bando ‘Laboratorio delle idee’ riservato ai giovani. Sarà anche attivato uno Sportello territoriale per il microcredito.

I Video di PMI