Talent Up: formazione e avvio imprese

di Teresa Barone

scritto il

Il bando Talent Up per la formazione dei giovani imprenditori e lo sviluppo di nuove imprese in Sardegna.

Il programma “Entrepreneurship and Back” promosso dalla Regione Sardegna prende vita concretamente con il bando Talent Up, rientrante nel Programma Regionale di Sviluppo (PRS) 2014-2019 e mirata a promuovere la formazione dei giovani imprenditori che sia in grado di confrontarsi con i mercati internazionali e con i nuovi trend economici, incentivando innovazione e sviluppo grazie alla creazione di start-up nelle zone meno dense di imprese.

Il bando Talent Up si propone di aiutare i giovani sardi con propensione all’imprenditorialità ad acquisire conoscenze e competenze per avviare un’impresa in Sardegna. La formazione imprenditoriale si basa su un percorso da svolgere presso centri di eccellenza specializzati, cui seguirà la concessione di sostegno economico e di misure specifiche di accompagnamento per la realizzazione dei progetti imprenditoriali.

Destinatari

Possono accedere al bando i laureati e gli studenti nati o residenti in Sardegna da almeno 5 anni e iscritti a percorsi di studio universitari che abbiano sostenuto almeno i 75% degli esami, in possesso di un’idea imprenditoriale innovativa. Sono previste quattro fasi complessive:

  • selezione di 50 partecipanti;
  • valutazione del profilo e del percorso personale e professionale ma anche dell’idea imprenditoriale;
  • pre-treatment: 26 giornate durante le quali i 50 partecipanti acquisiranno competenze di base in area marketing, contabilità e strategia d’impresa;
  • treatment: 12 settimane in aree ad alta intensità imprenditoriale e strutture di eccellenza fuori dai confini dell’isola (presso ecosistemi imprenditoriali a livello mondiale segnalati dalla “Global Startup Ecosystem 2017”, tra cui Silicon Valley, New York City, Londra, Pechino, Tel Aviv, Shanghai, Los Angeles, Seattle);
  • back: rientro in Sardegna e servizi di accompagnamento, percorsi individuali di screening dell’idea imprenditoriale, e di orientamento verso gli strumenti regionali a disposizione per l’avvio di nuove attività.

Voucher

I partecipanti che accederanno al bando possono contare su un voucher per coprire i costi di viaggio, vitto e alloggio per la prima fase del treatment (per le altre fasi i costi di permanenza saranno coperti dagli enti formativi). Il bando scade il 15 marzo 2018: tutti i dettagli sono pubblicati sul sito della Regione Sardegna.