Disoccupazione Giovanile

L'annoso problema della disoccupazione giovanile. Sezione dedicata ai giovani in cerca di lavoro dove potrai trovare utili consigli e informazioni su come affrontare questa delicata situazione, non solo, a tua disposizione tutti gli interventi e le proposte di Governo per risolvere la questione, dalle assunzioni agevolate ai benefici fiscali per le imprese che assumessero giovani disoccupati.

Lavoro, più occupazione ma non giovanile

Giovane disoccupato Migliorano i livelli occupazionali in Italia, soprattutto aumentano i contratti a tempo indeterminato. Fermo il tasso di disoccupazione all'11,5% a gennaio (stesso dato di dicembre, nonché dei 4 mesi precedenti), tasso che risulta in calo del -0,7% se confrontato con l'inizio del 2015. Anche il numero degli inattivi risulta in calo di -63mila unità, confermando la tendenza registrata negli ultimi 3 mesi del 2015, a dimostrazione di un miglioramento del clima del mondo del lavoro. Ma il dato che continua a far preoccupare è ancora quello relativo ai giovani disoccupati e inoccupati. Ad...

Botteghe di mestiere e innovazione: fondi e tirocini

Tirocinio Pubblicato online il Bando “Botteghe di mestiere e dell'innovazione” finalizzato all'attivazione di 934 percorsi di tirocinio della durata di sei mesi: 539 tirocini in Botteghe in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e 395 nelle restanti Regioni. L'obiettivo finale è di promuovere l'occupazione dei giovani tra i 18 e i 35 anni non compiuti e di favorire il rilancio dei mestieri tradizionali tra le nuove generazioni. => Tirocini retribuiti Enel per laureati Bottega di Mestiere e dell'Innovazione A darne notizia è un comunicato stampa del Ministero del Lavoro e delle Politiche...

Giovani e lavoro: il mentore online

Mentee Arriva il mentore online per giovani studenti che vogliono prepararsi per l'ingresso nel mondo del lavoro: l'idea è venuta ai ricercatori di Adapt (centro studi Marco Biagi), si tratta di una piattaforma online di incontro fra giovani e professionisti, Mentee, che propone «un approccio al mentoring libero e non convenzionale» e rappresenta una risposta alla piaga della disoccupazione giovanile al 38,1% secondo gli ultimi dati. In termini  semplici, un giovane su tre non riesce a trovare lavoro dopo aver terminato gli studi. => Coaching, counseling, mentoring: cosa scegliere in...

Comunicazioni lavoro: nuovi standard per i contratti

Mercato del Lavoro A partire dal 9 dicembre 2015 entrano in vigore i nuovi standard tecnici per le Comunicazioni Obbligatorie (CO) e per il funzionamento della piattaforma “Garanzia Giovani”, il progetto del Ministero del Lavoro che punta a rafforzare l’occupabilità dei giovani italiani e a favorire la digitalizzazione delle PMI. A comunicare il via ai nuovi standard de è stato lo stesso Dicastero con la nota n. 5843/2015 della Direzione Generale dei Sistemi Informativi, dell’Innovazione Tecnologica e della Comunicazione del Ministero del Lavoro. => Piano Garanzia Giovani: cosa è e come...

Crescere in Digitale: al via il programma per giovani e PMI

crescere in digitale E' una doppia opportunità, di formazione finalizzata all'impiego per i NEET iscritti a Garanzia Giovani, e di aggiornamento tecnologico per le PMI: si tratta di Crescere in Digitale, iniziativa del ministero del Lavoro, in partnership con Unioncamere e Google, che prevede un percorso finalizzato a tirocini in azienda per giovani disoccupati (in particolare i NEET, che non studiano e non lavorano). Nel dettaglio, sono previsti tre diversi passaggi: un corso di formazione online, laboratori specialistici sul territorio, e infine il tirocinio in azienda. Per le imprese che alla fine...

Sostegno ai giovani talenti: bando al via

Giovani e Lavoro Pubblicato sul sito web del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale il bando pubblico per il “Sostegno ai giovani talenti”, ai sensi della legge n. 241/1990, volto a promuovere un piano di azioni di sostegno all'innovazione sociale e tecnologica delle nuove generazioni. Le risorse sono quelle del Fondo per le politiche giovanili, istituito con l’art. 19 del D.L. n. 223 del 4 luglio 2006, convertito con modificazioni nella legge 4 agosto 2006 n. 248. Destinatari: l'Avviso è indirizzato ad enti e organizzazioni del Terzo Settore, singoli o associati in ATS...

Formazione in azienda: è flop in Italia

Formazione in azienda Ancora scarsa l'integrazione tra scuola e lavoro in Italia, con solo il 2,2% di giovani sotto i 25 anni inserito in un percorso di formazione e allo stesso tempo impiegato, contro la media europea del 14,1% (sulla quale incide un buon 26,4% della Germania). In questi giorni il Parlamento ha varato la nuova Riforma della Scuola, con l'obiettivo di colmare le lacune attuali che si concretizzano in particolar modo nella mancanza di occasioni di contatto durante il periodo scolastico e nel divario tra percorsi di apprendimento e competenze richieste dalle imprese al momento dell'ingresso...

Effetto Jobs Act: più assunzioni a tempo indeterminato

Jobs L'effetto Jobs Act si fa sentire sul mercato del lavoro, con un aumento dei contratti a tempo indeterminato e delle stabilizzazioni - lo si evince dalle comunicazioni obbligatorie (nota ministeriale di luglio) - ma i dati sulla disoccupazione restano drammatici (Oecd Employment Outlook), soprattutto tra i giovani (il 42,7% nel 2014, il doppio del 2007). Anche i salari medi restano tra i più bassi d'Europa e dei paesi industrializzati, ma il Jobs Act, secondo l'Ocse, segna "un importante passo avanti per ridurre le disuguaglianze": «aumentando gli incentivi alla creazione di posti di...

Garanzia Giovani: i CV alle Agenzie per il Lavoro

Garanzia Giovani Incentivare l'incontro fra domanda e offerta di lavoro puntando sul bonus occupazionale: con questo obiettivo il Ministero mette a disposizione delle Agenzie per il Lavoro i curricula degli under 30 già profilati, tra gli oltre 500mila iscritti al portale Garanzia Giovani (portale nazionale o portali regionali). Con una nota del 19 giugno, vengono fornite le indicazioni tecniche e operative per accedere ai dati. => Garanzia Giovani e assunzioni: criteri per la profilazione Curriculum Le Agenzie per il Lavoro possono importare presso i propri sistemi i CV dei giovani presenti...

Bonus Occupazione: nuove regole e plafond

Garanzia Giovani Modificato l’ammontare delle risorse stanziate per il Bonus Occupazione: con il decreto direttoriale n. 169/2015, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha aumentato il plafond a 184.855.343,66 euro, contro i 118.755.343,66 euro previsti dal decreto direttoriale n. 1079/2014 dello stesso Ministero. Novità anche in tema di tipologia contrattuale incentivata, secondo lo schema riportato in allegato al decreto direttoriale. => Garanzia Giovani e assunzioni: criteri di profilazione Il decreto stabilisce inoltre che gli incentivi previsti dal Bonus Occupazione...

X
Se vuoi aggiornamenti su Disoccupazione giovanile

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy