DURC

DURC e autocertificazione: le novità da febbraio 2012

DURC: chiarimenti INAIL e INPS su cosa cambia dal 13 febbraio 2012 dopo la nota del MEF su autocertificazione, richiesta del Documento Unico di Regolarità Contributiva per appalti pubblici e per agevolazioni, finanziamenti e sovvenzioni.

Decertificazione per le imprese: dichiarazioni sostitutive e DURC d’ufficio

Con la Direttiva 14/2011 il Ministro della Funzione Pubblica, Filippo Patroni Griffi, ha sollecitato le amministrazioni locali ad applicare immediatamente le norme contenute nella Legge di stabilità  2012 per la completa decertificazione in vigore dal primo gennaio. Dal primo gennaio, infatti, i certificati hanno validità  solo nei rapporti tra privati, e le PA non potranno […]

Durc

Il Durc in pillole

Quali aziende devono richiedere il Durc, come ottenerlo, quale validità ha e cosa fare in caso di Durc negativo.

Edilizia

Durc e bilateralità contro la crisi dell’edilizia

Per combattere la crisi economica del settore dell’edilizia e la disoccupazione, l’Ance propone di puntare sul DURC, sulla bilateralità e sull’introduzione di una indennità integrativa della disoccupazione.

Credito

Legge di Stabilità: certificazione crediti PA e aziende

Legge di Stabilità e crediti delle aziende nei confronti della PA: previsti decreti ad hoc per chiarire i nodi sulle certificazioni dei crediti in relazione a controlli su inadempimenti fiscali, DURC e tracciabilità dei flussi finanziari.

DURC: Regolamento sui certificati di pagamento

Il nuovo Regolamento DURC ha introdotto novità anche per l’emissione dei certificati di pagamento dei lavori: i debiti contratti verranno scalati e trattenuti dal certificato di pagamento.

Validità DURC: durata temporale

Una sintesi delle validità temporali del DURC, il Documento Unico di Regolarità Contributiva che datori di lavoro e autonomi devono richiedere per partecipare ad appalti pubblici e privati.

Fondo di garanzia DURC per Pmi del Lazio

Siglata convenzione tra Regione Lazio e INPS per le Pmi in difficoltà con gli adempimenti previdenziali, attraverso l’istituzione di un fondo di garanzia DURC.