Bonus Mobili

Bonus mobili

Bonus Mobili: ancora cambiamenti

Bonus Mobili detrazione IRPEF del 50% senza tetto imposto dal valore della ristrutturazione edilizia: le novità del decreto casa.

Ecobonus

Bonus Mobili verso la stabilizzazione

Bonus Mobili stabile, almeno fino al 2020, bonus ad hoc per l’ammodernamento degli alberghi e IVA agevolata per gli arredamenti: le misure allo studio del Governo.

Bonus ristrutturazioni

Bonus Mobili: detrazione piena nel Piano Casa

La spesa detraibile per i mobili può superare quella della ristrutturazione: il Piano Casa del governo Renzi modifica la Legge di Stabilità eliminando i paletti all’agevolazione fiscale.

bonus mobili

Bonus Mobili: torna in vigore in vincolo di spesa

Lo stop al Salva Roma fa saltare la modifica alla Legge di Stabilità sul Bonus Mobili per detrarre fino a 10mila euro anche a fronte di una spesa inferiore sui lavori di ristrurazione agevolata.

Equitalia

Equitalia, proroga sanatoria al 31 marzo

Approvato con emendamento al Salva Roma un rinvio a fine marzo, da confermarsi entro il 28 febbraio, assieme alla estensione della sanatoria Equitalia anche ai debiti tributari da ingiunzione fiscale.

Bonus Arredi

Bonus Arredi: come cambia con la legge di Stabilità

Bonus Arredi solo per il 2014 e detrazione al 50% per acquisto di mobili ed elettrodomestici proporzionale alla spesa per la ristrutturazione: il limite agevolabile non supera il costo dei lavori nell’emendamento alla Legge di Stabilità.

ristrutturazioni immobiliari

Bonus Arredi: più facile la detrazione

Non è obbligatorio il bonifico né il nesso con i locali da ristrutturare per ottenere la detrazione del 50% fino a 10mila euro di spesa per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici: la circolare delle Entrate sul Dl 63/2013.