Il canto del tempo

Evento Manifesto del Pensiero Magmatico

Giovedì 27 giugno 2019 alle ore 18.00, presso la Chiesa della Certosa di Napoli, Anna Imponente, direttore del Polo museale della Campania, assieme a Rita Pastorelli, direttore della Certosa e Museo di San Martino, presentano la prima esecuzione assoluta de “ll canto del tempo –  Evento Manifesto del Pensiero Magmatico” di Bizhan Bassiri, preceduta da una lettura di Bruno Corà sul Tempo e dello stesso artista sul Pensiero magmatico.

Realizzato in collaborazione con Scabec, con il sostegno di Triboo in qualità di Main Sponsor e della Associazione Amici di Capodimonte,  l’evento consta di una esperienza artistica di tipo immersivo, con una sequenza di scritture dell’artista iraniano e di musiche di Nicola Sani e di Stefano Taglietti.

Il canto del tempo è eseguito dalla voce del basso Alessandro Guerzoni, vincitore di concorsi internazionali, accompagnato dalla chitarra elettrica di Luca Fusco.

L’evento è realizzato nell’ambito della mostraVesuvio quotidiano Vesuvio universale” , aperta al pubblico dal 6 luglio al 29 settembre 2019, che riunisce oltre cento opere che spaziano dal Cinquecento all’arte contemporanea, tra cui alcune opere di Bassiri.

La partecipazione è su invito. Per informazioni: 081-22 94510-532-538; accoglienza.sanmartino@beniculturali.it

Informazioni sull'evento:

  • Data: 27 giugno 2019
  • Sede: Certosa e Museo di San Martino - Napoli
  • Indirizzo: Largo San Martino, 5, Napoli, NA, Italia
  • Prezzo:
  • Organizzazione: Studio Bassiri - Scabec
  • Tipo evento: Convegno