Paolo Sebaste

Nuova tutela del Made in Italy: vera rivoluzione?

Una rivoluzione per le imprese: probabilmente il termine è ultimamente un po’ abusato ed è probabilmente spinto dalla esigenza di dare risalto ad azioni decisive o comunque incisive, soprattutto quando si vanno ad agitare acque ferme da diverso tempo. La “rivoluzione”, in questo caso, riguarda le nuove misure di tutela del Made in Italy contenute […]

Sostegno finanziario alle Pmi: interventi efficaci?

Dall’avvio della crisi finanziaria globale è sostanzialmente scattata la corsa per evitarne, o cercare di arginarne in ogni modo possibile, gli effetti sul sistema produttivo mondiale (la cosiddetta economia reale). Da quel momento, in modo anche piuttosto sollecito sono state avviate, anche nel nostro paese, una serie di misure dirette da un lato ad evitare […]

Salute e Sicurezza sul Lavoro: le modifiche e le scadenze

Termina la maratona avviata ad inizio legislatura, per la emanazione del provvedimento correttivo del D.Lgs.81/2008 il Testo Unico in Materia di Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro. Il 31 luglio il Consiglio dei Ministri ha infatti approvato il testo del provvedimento di correzione e manca oramai solamente la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Al testo […]

Le misure per preservare il capitale umano delle Pmi

Se Atene piange, Sparta non ride: così la crisi economica che mette a dura prova le imprese italiane, soprattutto di piccola e piccolissima dimensione, ha richiesto, oltre alla definizione di misure straordinarie per contrastarne (ancora difficile stabilire con quale esito) le ricadute sulle aziende, soprattutto l'utilizzo straordinario degli ammortizzatori sociali per i lavoratori. Il ricorso […]

Brevetti: più tutela e credito per le Pmi

Italiani (ancora) popolo di inventori? Certamente in questo periodo il Made in Italy ce la mette veramente tutta per mantenere vivo, soprattutto a livello mondiale, l'interesse (e la propensione all'acquisto) dei prodotti italiani. L'abbinamento tra tradizione e creatività , da parte delle Pmi italiane, viene utilizzato per riacquisire o consolidare quote di mercato che si sono […]

Fotovoltaico: i piccoli impianti spingono la crescita del "Solar Network"

Qualche giorno fa il GSE sul proprio sito ha reso noto con un (breve) comunicato stampa che “sono stati superati i 500 MW di potenza degli impianti fotovoltaici installati sul territorio nazionale”. Rispetto al milione di MW incentivati con il nuovo conto energia il nostro paese è dunque giunto al primo giro di boa della […]

Sicurezza sul lavoro: amianto, un killer ancora in circolazione

Volendolo “personalizzare” potremmo descriverlo dicendo che è pericoloso, praticamente invisibile e (soprattutto) è ancora a piede libero. La recente apertura del processo a Torino contro la multinazionale Eternit che per anni ha prodotto in Italia manufatti in amianto ha “riacceso” tuttavia i riflettori su questo materiale che, se oggi è riconosciuto estremamente pericoloso per la […]

Imprese sane e sicure: premio europeo per la migliore immagine

La cultura della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro va promossa in ogni modo – anche sul piano della buona immagine aziendale – perché non resti confinata ad una ristretta cerchia di addetti ai lavori ma esca dai confini tecnici costituiti per lo più elenchi di sostanze pericolose, procedure ed adempimenti vari di natura […]

Banca delle Idee: in Campania si incontrano innovazione e credito

AAAA…Archimede cerca Paperon De Paperoni per finanziamento idea creativa di sicuro successo. Diciamoci la verità : di questi tempi persino le imprese che operano da anni in un settore possono trovarsi in difficoltà  nel reperire fondi per mandare avanti la gestione ordinaria. Si alternano infatti le notizie e le affermazioni in senso positivo e negativo sul […]

Criteri e certificazioni per imprese edili eco-compatibili

Nel manifesto degli Stati Generali delle Costruzioni, l'evento cui ha partecipato tutto il mondo dell'edilizia italiano, il “risparmio energetico” viene citato tra i criteri principali per il rilancio del settore edile in chiave sostenibile. Ma cosa significa esattamente costruire secondo criteri eco-compatibili e che consentano il tanto invocato risparmio energetico? Orientarsi nel mondo dell'edilizia sostenibile […]

Sicurezza sul lavoro: il modello made in Italy con "Onde sicure"

Esiste un modello made in Italy per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro da “esportazione”? Dopo il recente scambio di visite tra lavoratori egiziani ed italiani, la risposta sembrerebbe affermativa. Stavolta, dunque, non si tratta di imprese in cerca di nuovi mercati ma di lavoratori – o meglio i loro sindacati: la UIL […]

Ambiente e sviluppo economico? Confcommercio: "missione possibile per le Pmi"

Le Pmi italiane cercano soluzioni al difficile connubio tra tutela dell’ambiente e competizione sui mercati. Continuare a produrre in Italia, in condizioni tali da poter competere con la concorrenza internazionale mantenendo contemporaneamente un occhio attento alla salvaguardia dell'Ambiente – in equilibrio sulla corda tesa tra questi due estremi – si presenta come una sfida appassionante […]

Il potere in azienda logora chi non ce l’ha? Al via bando di ricerca UE

Il potere logora chi non ce l'ha? La domanda può apparire retorica e la risposta scontata, dal momento che sono sempre più evidenti le relazioni negative tra un ambiente di lavoro ostile, la diminuzione della produttività  ed il rischio per la salute dei lavoratori. D'altro canto anche alcune “strategie difensive” adottate talvolta dai dipendenti per […]

Pmi più accessibili? Con l’INAIL si può

Abbattere le barriere architettoniche e burocratiche per consentire l'inserimento in azienda di lavoratori diversamente abili ma anche con l'obiettivo di consentire il “ritorno” alle proprie mansioni di lavoratori che abbiano subito infortuni. In aggiunta all'obiettivo di rendere le imprese più sicure, si profila una sfida che può apparire complessa ma che allo stesso tempo può […]

Sicurezza sul lavoro: il Ministero "inciampa" sull’interpello

Sembrerebbe un paradosso eppure il D.Lgs. 81/2008 ha prodotto il suo primo incidente ufficiale, anche se si tratterebbe (solo) di un incidente “interpretativo”. E' andata proprio così: qualche mese fa il Ministero del Lavoro nel rispondere ad un interpello presentato da Confcommercio sulle modalità  di consegna del documento di valutazione dei rischi al Rappresentante dei […]

Costo energia: i fattori che "spengono" la luce alle Pmi

Il risparmio energetico è un fattore strategico con cui le imprese si devono confrontare per rimanere competitive sui mercati. In Italia, i costi legati all'approvvigionamento di energia elettrica costituiscono la spesa preponderante soprattutto per le Pmi e le piccole imprese, per le quali si stima che superi la metà  dei costi complessivamente sostenuti. La composizione […]

Lombardia: innovazione tecnologica e ricerca applicata per artigiani "made in Italy"

Nell'immaginario collettivo le imprese artigiane sono comunemente percepiti come imprenditori che normalmente esercitano la loro “arte” ed il loro “mestiere” secondo canoni che si rifanno a tradizioni, a volte anche molto antiche, e che sostanzialmente utilizzano la loro conoscenza, di solito acquisita con l'esercizio e la pratica acquisita in laboratorio, nella produzione di oggetti che […]

Qualificazione delle imprese edili: risposta efficace all’abusivismo?

Il settore edile costituisce da decenni, in Italia (e non solo), uno dei settori trainanti dell'economia, probabilmente quello fondamentale. Il valore della produzione in edilizia nell'anno 2007 è stato pari a 196 miliardi di euro. La attività  svolta in un cantiere richiede la partecipazione di numerose figure professionali, coinvolte più o meno contemporaneamente. Qualche tempo […]

L’edilizia convoca gli Stati Generali e propone soluzioni anticrisi

Anche le imprese del settore edile chiedono al Governo interventi mirati per contrastare la crisi, che sta mettendo in ginocchio un settore storicamente trainante per la nostra economia, con un valore della produzione che nel 2007 è stato pari a 196 miliardi di euro. Il trend recessivo annunciato nei mesi scorsi ha però assorbito anche […]

Responsabilità  per infortunio: riletture alla luce della nuova normativa

In materia di responsabilità  per gli infortuni sul lavoro esiste, oramai, una corposa e sostanzialmente consolidata giurisprudenza che, nella maggior parte dei casi si risolve in una linea di giudizio favorevole nei confronti dei lavoratori che subiscono infortuni sul lavoro. La norma che, in linea di massima assicura questa tutela mettendo in luce la responsabilità  […]