STP

StP: requisiti professionali

Sono possibili società tra professionisti appartenenti ad associazioni legge 4/2013 (StP)?

Società tra professionisti: guida completa

Stp Le società tra professionisti (StP) consente di andare oltre la consueta formula dello studio associato, aggregando anche soci iscritti a organi professionali diversi o anche non iscritti affatto (purché il loro contributo sia riservato esclusivamente a prestazioni tecniche o investimenti). In vigore da aprile 2013, è regolamentata dalla Legge di Stabilità 2012 (L. 183/2011), dalla  27/2012 e dal DM 34/2013. Le istruzioni operative sono fornite dalla Fondazione Studi dei Consulenti del lavoro, con Circolare n. 6 del 29 maggio 2013 (scarica il Regolamento per le StP), mentre ulteriori...

STP: da studio professionale a società tra professionisti

Alla luce delle indicazioni della Fondazione Nazionale Commercialisti, ecco come trasformare gli studi professionali in forme maggiormente strutturate, quali le società tra professionisti, soffermandosi sulla cessione e sul conferimento dello studio e della clientela e sulle ipotesi di trasformazione praticabili alla luce del diritto positivo. =>  Guida Società tra Professionisti STP Le società tra professionisti (STP) costituite ai sensi della legge n. 183/2011, consente di andare oltre la consueta formula dello studio associato, aggregando anche soci iscritti a Organi...

Società tra Professionisti: come costituire una StP

Professionisti Le StP non rappresentano un genere autonomo con causa propria ma sono società tipiche regolamentate dal Codice Civile e quindi rientranti nella disciplina riguardante il modello societario prescelto. Ai fini della loro costituzione, è dunque possibile scegliere tra società di persone, di capitali o cooperative (almeno tre soci). => Società tra professionisti: guida completa StP: società e professioni Sono ammesse la società semplice (se l’attività professionale svolta non è d’impresa) e la start-up innovativa (l’esercizio esclusivo dell’attività professionale dei...

Spese di rappresentanza e IRAP per società e professionisti

Tasse Interessanti le novità dello schema di decreto sulle semplificazioni approvato dal CdM e pronto per l'iter di conversione il legge. Il provvedimento modifica il trattamento fiscale dei compensi in natura per il professionista e l’applicazione IRAP alle società tra professionisti (STP). Rimborsi fatture Le spese di rappresentanza sono normate dal co. 5, art. 54, DPR 917/1986 (Tuir) modificato dalla lett. a), n. 2, co. 29. art. 36, DL 223/2006, che prevede l’integrale deducibilità per le spese riferibili a prestazioni alberghiere, somministrazione di alimenti e bevande dal reddito...

Semplificazioni fiscali: novità per imprese e professionisti

Boschi Semplificazioni fiscali per imprese, società fra professionisti (STP) e lavoratori autonomi (spese di vitto e alloggio): è tutto contenuto nei decreti legislativi approvati dal Consiglio dei Ministri del 20 giugno, in attuazione dell'articolo 7 della legge 23/2014 (Delega Fiscale). Gli stessi provvedimenti danno il via alla dichiarazione dei redditi precompilata. L'iter prevede ora ulteriori passaggi: prima il vaglio delle commissioni parlamentari competenti, quindi di nuovo l’esame del CdM per l’approvazione definitiva. Vediamo i passaggi più rilevanti per imprese e...

Riforma Professioni, le FAQ dei Consulenti del Lavoro

FAQ CdL Online le FAQ sugli effetti della Riforma delle Professioni, a cura dei Consulenti del Lavoro, che fanno chiarezza su numerosi temi chiave, dalla responsabilità per le consulenze prestate presso i CED alle situazioni che richiedono la costituzione di una StP (Società fra Professionisti), dalla corretta fatturazione all'applicazione del contributo integrativo 4%. => La Riforma delle professioni ordinistiche Studi professionali e STP Un Consulente del lavoro è socio di una Società che svolge attività professionale al 90%, l'altro 10% è intestato alla moglie, che non è...

Società tra Professionisti: istruzioni dai Consulenti del Lavoro

Il Regolamento delle nuove Stp dei Consulenti del Lavoro A pochi giorni dal debutto delle Società tra Professionisti (StP) il 21 aprile, sono arrivate le prime istruzioni specifiche in seno ad un ordine, quello dei Consulenti del Lavoro, con le indicazioni e la bozza della modulistica. =>Scopri le Società tra Professionisti in vigore dal 21 aprile Questa nuova tipologia di impresa è stata introdotta dal DM n.34/2013 in attuazione della Legge di Stabilità 2012 (legge 183/2011, articolo 10, commi da 3 a 11).  Le nuove StP riguardano solo le professioni regolamentate e di conseguenza «rientrano a pieno titolo sotto il controllo e...

Società fra professionisti in vigore dal 21 aprile

Società fra Professionisti, il decreto in Gazzetta Dal prossimo 21 aprile 2013 sarà possibile aprire una società fra professionisti (STP): da quel giorno entra infatti in vigore il decreto interministeriale n. 34 dell'8 febbraio 2013. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 81 del 6 aprile 2013, il decreto regolamenta la nuova tipologia di impresa introdotta con la legge di stabilità 2012 (legge 183/2011, articolo 10, commi da 3 a 11). Leggi il Regolamento: STP - Società fra Professionisti La norma prevede anche la possibilità di avere soci di capitale con particolari requisiti e di aprire società multidisciplinari. La STP...

Società tra Professionisti: pronto il Regolamento

Professioni In dirittura d'arrivo il Regolamento ministeriale sulle Società tra Professionisti (STP) introdotte dalla Legge di Stabilità 2012 (legge 183/2011, commi da 3 a 11): obblighi di informazione al cliente, onorabilità dei soci, motivi di incompatibilità, iscrizione al Registro delle imprese e all'Albo professionale, responsabilità disciplinari. Queste le principali materie su cui interviene il Regolamento che, dopo un iter contrastato (nel 2012 stop del Consiglio di Stato), è stato firmato dal Ministero della Giustizia e ora attende il via libera del dicastero dello Sviluppo...

X
Se vuoi aggiornamenti su STP

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy