Edilizia

Riqualificazione energetica, nuovi Ecobonus

Graziano Delrio Punta sugli Ecobonus il governo Renzi, grazie alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica, infatti, il settore dell'edilizia italiano sembra aver ritrovato nuova linfa vitale. E ora il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio annuncia di voler accelerare sulla riqualificazione energetica dei condomini estendendo l’ambito di applicazione dell’Ecobonus. Lo stesso discorso vale per il credito d'imposta concesso per le ristrutturazioni edilizie. => Domotica, guida Eco-bonus Energia Il tutto, secondo quanto preannunciato da...

Sisma bonus, gli incentivi in edilizia

Edilizia Una delle misure del Governo per la ricostruzione dopo il terremoto del 24 agosto è il sisma bonus, che estenderà ad un maggior numero di interventi antisismici l'agevolazione al 65% (detrazione IRPEF) attualmente previsto solo per le zone ad alta pericolosità. Alla prevenzione futura sul territorio italiano, invece, è dedicato il piano Casa Italia. => Piano Casa Italia e detrazione fiscali per l'antisismica Sisma Bonus Il sisma bonus è un intervento immediato, per stimolare i lavori antisismici sugli edifici esistenti: si tratta di applicare la detrazione IRPEF del 65% a...

Sgravi INPS per aziende edili, la procedura

Edilizia Il 1° settembre 2016 ha preso il via per le aziende del settore dell’edilizia la possibilità fruire della riduzione contributiva nella misura fissata per il 2015, pari al 11,50%, come disposto dal decreto legge n. 244/1995, non essendo pervenuto entro il 31 luglio il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze volto a confermare o rideterminare la misura dello sgravio contributivo nel settore dell’edilizia. Nel Messaggio n. 3358/2016, l'INPS tuttavia precisa: “Nell’ipotesi in cui il decreto...

Edilizia: riduzione contributiva 2016

Edilizia Dal 1° settembre 2016 le aziende del settore dell’edilizia potranno inoltrare l’istanza per accedere alla riduzione contributiva nella misura fissata per il 2015, pari al 11,50%, come disposto dal decreto legge n. 244/1995. L'articolo 29 del decreto n. 244/1995 prevede infatti che entro il 31 luglio di ogni anno il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze emani un decreto mediante il quale confermare o rideterminare la misura dello sgravio contributivo nel settore dell’edilizia. => Detrazioni fiscali 2016 per le...

Formazione per operatori edili a Torino

Operatori edili Formazione Sicurezza Costruzioni Torino (FST) promuove un corso di formazione per operatori edili, percorso gratuito che si propone di formare professionisti qualificati in grado di operare nel settore. => Torino: professionisti e imprenditori a confronto Corso Il corso dura tre anni e sarà possibile ottenere sia la qualifica professionale sia una borsa di studio, come anche l’opportunità di svolgere uno stage in azienda. L’inizio è previsto per settembre 2016 e il triennio di lezioni si concluderà nel giugno 2018. Possono partecipare i giovani con diploma di scuola media...

Detrazioni casa trainano mercato immobiliare

Bonus Ristrutturazione ed Ecobonus Nei primi tre mesi del 2016 le compravendite immobiliari sono cresciute del 17,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Particolarmente positivo il dato relativo al residenziale, + 20,6%. Boom dei mutui, il cui valore è raddoppiato rispetto al 2014, passando da 31,8 miliardi a 62,1 miliardi (+95,3%). Secondo il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, che ha presentato i dati nel corso del convegno "Fare Casa: sostegno al credito e agevolazioni fiscali per l’abitare delle famiglie italiane". «Il complesso delle misure sulla casa hanno una triplice valenza di policy: il...

Ristrutturazioni in Edilizia, i permessi caso per caso

Edilizia In un momento fiscalmente favorevole agli interventi di ristrutturazione edilizia è utile conoscere tutti gli adempimenti necessari per avviare i lavori, oltre ai requisiti per accedere alle agevolazioni. Questo, grazie al bonus in forma di detrazione del 5o% sulle spese sostenute, estesa dalla Legge di Stabilità a tutto il 2016 (per lavori fino a 96mila euro su ogni singolo immobile. Per i piccoli interventi di ristrutturazione non è necessaria alcuna segnalazione, per altri basta comunicare l'inizio lavori, per altri ancora servono la SCIA (segnalazione certificata di inizio...

Condoni edilizi, domande ferme

Condoni edilizi Ferme 5,4 milioni di istanze di condoni edilizi, nonostante la prima legge che ha dato il via a questo tipo di sanatoria risalga ad oltre trent'anni fa (la Legge n. 47/85). In dettaglio stando a quanto emerge dal Rapporto del Centro Studi Sogeea, illustrato in Senato in occasione del convegno «Trent'anni di condono edilizio in Italia: criticità, prospettive e opportunità», sono ancora 5.392.716 le domande domande di condono edilizio rimaste inevase, contro un totale di 15.431.707 di istanze presentate. => Condono Edilizio 2016: novità e informazioni Mancati introiti In...

Costruzioni, immobiliare in ripresa

Costruzioni Primi segnali di ripresa per il settore delle costruzioni, dopo ben 8 anni di flessione: ad annunciare l'inversione di tendenza è l'ANCE, l'Associazione Nazionale dei Costruttori Edili, sulla base delle previsioni effettuate per quest'anno nel documento sulla congiuntura di febbraio 2016. Le proiezioni sono frutto delle rilevazioni sull'economia italiana nel complesso, che nel 2015 è tornata a crescere con un aumento del +0,9% del PIL rispetto al 2014 e si prevede che nel 2016 l'aumento sarà più sostenuto e pari al +1,4%. => Edilizia in Italia: il mercato 2015 Questo fa ben...

Diritto di superficie: aspetti fiscali e deducibilità

Diritto di superficie Per diritto di superficie (artt. 952 e segg. c.c.) si intende il diritto reale di godimento che conferisce la possibilità di costruire al di sopra o al di sotto di un fondo altrui, acquisendone la proprietà per un periodo di tempo determinato o indeterminato. Il diritto può anche consistere nell'acquisizione di una costruzione senza la necessità di acquistare anche il terreno sul quale insiste (di solito ottenendo un prezzo vantaggioso), così come previsto dalla cosiddetta proprietà superficiaria. Due sono le tipologie di costituzione del diritto di superficie: cessione del...

X
Se vuoi aggiornamenti su Edilizia

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy