Crescita economica

Appalto n. 033382 – PROVINCIA DI ORISTANO

L’Italia produce più ricchezza che benessere

Ci sono l’indice di sviluppo umano, il Better Life Index dell’OCSE, il Genuine Progress Indicator (GPI), l’indice di benessere economico sostenibile: a voler cercare un minimo comune denominatore fra i diversi criteri per misurare la ricchezza alternativi al PIL (prodotto interno lordo), si può rilevare che l’Italia non brilla in nessuna delle graduatorie alternative. Fra […]

Business

Imprese e lavoro dipendente: la mappa 2016

Commercio e servizi alle imprese i settori più dinamici in termini di crescita di numero imprese e occupazione, il 2016 conferma ruolo determinante nel Sud che prosegue dal 2011.

Investimenti

Competitività PMI e voucher tracciabili

Tracciabilità dei voucher nel lavoro accessorio e decreto competitività per stimolare gli investimenti nelle imprese: le anticipazioni in vista del CdM di approvazione.

DEF

DEF 2016: meno crescita, più spesa

Varato dal Governo il DEF – Documento di Economia e Finanza: ecco cosa prevede in termini di previsioni sul PIL, deficit/PIL, debito/PIL e pressione fiscale.

kibs confindustria

L’Industria 4.0 riparte dai KIBS

KIBS (servizi ad alta intensità di conoscenza) al servizio della manifattura: industria 4.0 al centro del progetto di Confindustria Servizi Innovativi.

UE

Aumento aliquote IVA: effetti in Italia

Le previsioni di primavera UE confermano la bassa crescita italiana rispetto all’Europa e ipotizzano un balzo dell’inflazione in caso di aumento IVA (peraltro già abolito): tasse troppo alte per le PMI.

cdm def

DEF 2015, addio clausola di aumento IVA

Il Governo annuncia l’eliminazione della clausola di salvaguardia su aumento IVA dal 2016, obiettivi di bilancio assicurati da crescita e spending review: il DEF 2015.

csc

Confindustria, PIL italiano in crescita nel 2015

Il 2015 sarà l’anno spartiacque in cui ci lasceremo alle spalle la recessione, spinta di euro debole, prezzo petrolio, tassi bassi e export sul PIL italiano pari al +2,1%: le stime Confindustria.

padoan

Legge di Stabilità 2015: in Finanziaria non solo tagli

Tagli da Spending Review, risparmi sul debito e gettito fiscale dal contrasto all’evasione: così Padoan finanzierà la Legge di Stabilità 2015 per la ripresa, nonostante le stime al ribasso su PIL e crescita 2014 in Italia.