Assunzioni agevolate

Le 10 competenze IT più richieste nel 2010

Contributi alle imprese da Italia Lavoro

Italia Lavoro ha lanciato due avvisi finalizzati a concedere contributi alle imprese nell’ambito delle misure di intervento del programma FIxO (Scuola e Università). Obiettivo, incentivare l’assunzione di dottori di ricerca tra 30 e 35 anni e giovani diplomati, diplomandi, laureati, laureandi e dottorandi tra 16 e 29 anni, mediante contratti di apprendistato di alta formazione e ricerca.

Sostituzione parentale? Sgravi per PMI

La sostituzione di una lavoratrice assente per maternità sconta una riduzione contributiva maggiore nelle piccole aziende. L’articolo 4, comma 3 del Testo Unico sulla maternità e paternità, approvato con dlgs 151/2001, riconosce uno sgravio di contributi e premi assicurativi a favore delle piccole imprese che assumono con contratto a tempo determinato o utilizzano lavoratori in somministrazione, […]

Pescara: contributi alle PMI artigiane per assunzione di giovani

In scadenza il bando “Futuro Artigiano” pubblicato dalla Provincia di Pescara: a sostegno dei progetti delle aziende locali, prevede uno stanziamento complessivo di 600mila euro, da erogare in finanziamenti vincolati alle nuove assunzioni di giovani. Beneficiari dell’iniziativa sono consorzi e imprese artigiane con sede legale e/o operativa nella provincia, che assumano giovani sotto i 35 anni con contratti a tempo […]

Aspi: ancora operativi incentivi per assunzioni

Assumere soggetti che hanno perso il lavoro, oggi conviene ancora di più alle imprese e ai professionisti grazie agli incentivi destinati a chi assume, a tempo pieno e indeterminato, lavoratori che fruiscono o siano anche solo destinatari dell’assicurazione sociale per l’impiego (Aspi). Sono ancora operativi i benefici applicati a partire dal 28 giugno 2013 e […]

Incentivi assunzione giovani a Pescara

La Provincia di Pescara ha pubblicato l’avviso pubblico “Futuro Artigiano”, per sostenere le imprese locali favorendo altresì l’occupazione giovanile: il bando prevede uno stanziamento complessivo di 600 mila euro, da erogare mediante incentivi per le assunzioni. Possono accedere ai benefit imprese artigiane o consorzi di imprese artigiane con sede legale e/o operativa in provincia di […]