Dopo i tanti flop e fallimenti pubblici, questa volta ci provano i privati a lanciare un marchio unico che rappresenti all’estero l’Italia e i suoi prodotti: la Fondazione Italia Patria della Bellezza.