L’Unione Europea ha abolito il roaming intra-UE dal 15 giugno 2017: stop al sovrapprezzo per telefonate, SMS o Internet e tariffe uguali a quelle applicate dal proprio operatore nel Paese di provenienza.