Occorre rimettere mano al tema pensioni con “aggiustamenti” nell’immediato e un’operazione sulla flessibilità nella Legge di Stabilità. A sostenerlo  èil presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano. Le soluzioni ci sono, anche di carattere tecnico oltre che politico.