È stato presentato all’EXPO 2015 “Me”: il primo scooter elettrico Made in Italy nato con il crowdfunding, aprendo il 20% delle quote della società all’azionariato diffuso. Il progetto è frutto dell’iniziativa della Cooperativa Scalvenzi, uno dei primi casi in Italia di impresa rilevata dai suoi stessi dipendenti. Lo scooter sarà in vendita da marzo 2016 al prezzo di 4.790 euro. Un primo passo verso il cambiamento della mobilità nel nostro Paese.