Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, assicura: «questa Legge di Stabilità non sarà rispedita al mittente, perché concilia il risanamento della finanza pubblica che si sta risanando con il sostegno all’economia”.