Su 41 milioni di contribuenti italiani che hanno presentato le dichiarazioni Irpef 2014, con un reddito medio di 20.070 euro (+1,5%), la metà non supera 16.213 euro.
Inoltre cala il numero di chi dichiara i propri redditi, soprattutto lavoratori dipendenti e giovani. I più “ricchi” risultano gli autonomi, che dichiarano di più degli imprenditori: 35.660 euro contro 17.650 euro.