Tratto dallo speciale:

Stampanti InkJet: indagine Epson, dati e scenari

di Redazione PMI.it

scritto il

Stampanti InkJet o laser? Epson mette in evidenza differenze e criteri di scelta proponendo modelli innovativi efficienti e a basso impatto ambientale.

Negli uffici moderni l’esigenza di stampare documenti cartacei è ancora molto presente, sebbene la spinta verso la dematerializzazione e l’adozione di procedure paperless sia più che mai attuale. Secondo un’indagine promossa da Epson nel 2018 a livello europeo, il concetto di ufficio senza carta è superato, e la maggioranza degli intervistati è consapevole che le stampanti Inkjet utilizzano meno energia rispetto alle stampanti laser, ma è ancora diffusa la falsa credenza che una stampante laser produca meno emissioni di CO2 e meno rifiuti rispetto alle soluzioni inkjet.

Focalizzando l’attenzione sull’Italia, inoltre, una ricerca precedente – condotta su un campione di cento aziende con un parco stampanti compreso tra meno di 50 a oltre 500 unità – ha messo in evidenza che solo il 16% utilizza risorse informatiche di proprietà. Ma quali sono i principali criteri di scelta dei dispositivi? Quali i fattori considerati primari dalle aziende che devono dorarsi di soluzioni di stampa altamente performanti?

Acquisto stampanti: criteri di scelta

Analizzando la classifica dei principali fattori che intervengono nella scelta della stampante in ambito professionale, al primo posto figura il basso costo di gestione (54%) seguito dall’affidabilità e minimizzazione dei fermi macchina (48%). Entrano in gioco anche l’elevata qualità di stampa, la velocità e la valutazione dell’impatto ambientale. A questo proposito, le stampanti Inkjet offrono numerosi vantaggi rispetto alla tecnologia laser: la produzione di rifiuti e i consumi energetici sono ridotti rispettivamente fino al 99% e al 96% rispetto alle stampanti laser, inoltre questi dispositivi richiedono il 98% in meno di manutenzione e interventi.

Le migliori stampanti Inkjet Epson

La tecnologia Inkjet rappresenta quindi il futuro della stampa professionale, come dimostra anche l’incremento delle vendite e la disponibilità di soluzioni sul mercato. Tra le stampanti Inklet Epson, ecco due delle macchine più vendute:

Inkjet Epson EcoTank ET-2750

La stampante Inkjet Epson EcoTank ET-2750 è una soluzione 3 in 1, a 4 colori, dotata di funzione stampa anche fronte/retro, copia e scansione. Possiede un innovativo sistema di serbatori di inchiostro ricaricabili e viene fornita con un quantitativo di inchiostro equivalente a 88 cartucce. Le dimensioni sono pari a 34,7 x 37,5 x 18,7 cm. Ha Display LCD, lettore di Memory Card, connettività Wi-Fi ed è in grado di stampare fino a 33 pagine al minuto in bianco e nero, 15 pagine al minuto a colori.

Pro e contro: questa stampante comparte al terzo posto tra i Bestseller Amazon nella categoria dedicata alle stampanti a getto d’inchiostro e in quattordicesima posizione tra le stampanti Inkjet multifunzione. Il prezzo originale può tuttavia arrivare fino a 349 euro.

Prezzo: è possibile acquistare la stampante intorno ai 199 euro circa. => Vedi l’offerta su Amazon

Inkjet Epson Expression Premium XP-6000

La stampante Inkjet Epson Expression Premium XP-6000 3 in 1 è un dispositivo multifunzionale compatto, caratterizzato da un design elegante e dall’ingombro limitato (34 x 34,9 x 14,2 cm). È Wi-Fi, in grado di stampare fronte/retro in formato A4 anche da mobile e su CD e DVD stampabili. Ha Display LCD da 6,1 cm, risoluzione di stampa pari a 5.760 x 1.440 dpi ed è dotata di cartucce separate con inchiostri di alta qualità.

Pro e contro: con la stampante Inkjet Epson Expression Premium XP-6000 3 in 1 è possibile stampare fino a 32 pagine al minuto, sia in bianco e nero sia a colori. Anche il prezzo è molto competitivo.

Prezzo: il costo si aggira intorno ai 100 euro. => Vedi l’offerta su Amazon

PMI.it consiglia

Entrambi i prodotti descritti sopra vantano efficienza e lunga durata nel tempo. Le due stampanti multifunzionali si installano in pochi passi e permettono di essere gestite anche da mobile, dialogando con smartphone e tablet. Nonostante il costo sia superiore rispetto alla stampante Inkjet Epson Expression Premium XP-6000, la stampante Inkjet Epson EcoTank ET-2750 ha una valutazione molto positiva e, come accennato, si posiziona in modo ottimale tra i Bestsellers Amazon. Un altro punto a suo favore è dato dalla presenza di inchiostri liquidi ricaricabili, il cui prezzo è nettamente inferiore rispetto alle cartucce di stampa standard e abbassa notevolmente il costo medio di stampa per pagina.

Inchiostro ricaricabile: quali vantaggi?

La stampante Epson EcoTank ET-2750 fa parte dell’offerta Epson di stampanti con serbatori di inchiostro ricaricabili. Tutta la linea Eco-Tank è dotata di serbatoi ad alta capacità integrati che permettono di non utilizzare le cartucce, una scelta comoda, economica e soprattutto ecologica. Le stampanti che rientrano in questa categoria permettono di risparmiare in media il 90% sui costi dell’inchiostro: la quantità inclusa nel dispositivo consente di stampare 14000 pagine in bianco e nero e 5.200 pagine a colori. Il display frontale, inoltre, mostra il livello di inchiostro e rende facile la sostituzione.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay