Licenziamenti

Risarcimento licenziamenti: decide il Giudice

Pubblicata la sentenza della Corte Costituzionale che boccia il meccanismo di quantificazione del risarcimento dopo un licenziamento ingiustificato, per legge ancorato al solo parametro dell’anzianità di servizio: al giudice la valutazione del danno subito.

Cause e tipologie di licenziamento

Quali sono le cause più comuni che portano all’interruzione del rapporto di lavoro, ovvero al licenziamento, distinguendo tra giusta causa, giustificato motivo soggettivo, giustificato motivo oggettivo, licenziamento individuale o collettivo e trasferimento d’azienda o distacco del lavoratore.

Licenziabile chi è vicino alla pensione: ecco quando

La sentenza della Cassazione che chiarisce l’applicazione della procedura di licenziamento collettivo a tutti i dipendenti dell’impresa e il prevalere dell criterio selettivo della prossimità al trattamento pensionistico.

Permessi Legge 104: le attività ammesse

La sentenza della Cassazione che chiarisce l’illegittimità del licenziamento nel caso in cui permessi di lavoro previsti dalla Legge 104 per l’assistenza ai disabili vengano fruiti per svolgere attività nel loro interesse al di fuori dell’abitazione.

Causale nel contratto a termine: i poteri del giudice

Come si valutano la causale e il giustificato motivo oggettivo, fra esigenze produttive dell’azienda e diritto al lavoro: poteri del giudice, contenzioso, indennità economiche, il dibattito sulla riforma del contratto a termine.