SISTRI

SISTRI: accordo Ministero e imprese IT

Min. Ambiente, Assosoftware, CSIT e Assintel siglano un accordo basato su formazione, sperimentazione e gestione dei casi particolari per migliorare il sistema, ma si chiede la sospensione delle sanzioni.

SISTRI: un fallimento preannunciato

Continuano – inascoltate – le polemiche sul (mancato) funzionamento del SISTRI, il “nuovo” sistema di tracciabilità  dei rifiuti, fortemente voluto ed introdotto dal Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ma da mesi e mesi procrastinato per difficoltà  di adeguamento (la digitalizzazione non doveva essere sinonimo di semplificazione?) e disservizi di ogni genere.

SISTRI: Berlusconi ne fermi l’entrata in vigore

Incontro urgente per rimandare Sistri: è la richiesta delle imprese contenuta in una lettera aperta e congiunta inviata Confindustria, Rete Imprese Italia, Alleanza delle cooperative e Confapi a Berlusconi.

SISTRI: nessuna proroga il 1 giugno 2011?

Rimangono meno di trenta giorni alle imprese per adeguarsi a quanto disposto dal SISTRI, il sistema di controllo della tracciabilità  dei rifiuti. A dire il vero, la prima data switch-off era fissata ad agosto 2010. Si è passati al primo ottobre 2010, quindi al primo gennaio 2011. E’ stato così che, a seguito di questi […]

SISTRI: protocolli e possibile rinvio

SISTRI: mentre gli autotrasportatori chiedono un rinvio per l’entrata in vigore delle nuove procedure (1 giugno), il Ministro Prestigiacomo firma 4 nuovi protocolli di collaborazione.

SISTRI: calcolare i contributi da versare con Excel

Le aziende obbligate da gennaio 2011 ad adeguarsi al sistema di tracciamento dei rifiuti, SISTRI, oltre che iscriversi al registro devono versare un contributo: vi riproponiamo il metodo per calcolarlo.

SISTRI non funziona, no a sanzioni per imprese

Entrato in vigore il SISTRI, le imprese non riescono ad adeguarsi ai nuovi adempimenti per la tracciabilità dei rifuti speciali per criticità del sistema: Condustria e Rete Imprese chiedono “niente sanzioni 2011”.