SISTRI

SISTRI addio, arriva il SETRI

Il SISTRI sostituito dal SETRI: Conftrasporto e Assintel hanno elaborato il nuovo sistema elettronico per la tracciabilità dei rifiuti, ora sottoposto ai Ministri Clini e Passera.

SISTRI: rimborsi alle imprese solo se soppresso

Solo se il SISTRI verrà soppresso il Governo restituirà i contributi versati alle imprese, altrimenti non sarà concesso nessun rimborso: respinto emendamento, le motivazioni del sottosegretario all’Ambiente Tullio Fanelli.

RAEE, un business poco sfruttato

La gestione dei rifiuti elettronici (RAEE) è ancora poco efficiente ed eco-sostenibile: sprecati 21miliardi di dollari secondo i dati e-Waste Accademy.

SISTRI sospeso fino al 2013: via alle alternative

SISTRI sospeso dal Governo, spazio alle alternative: Fai Conftrasporto e Confcommercio si impegnano per ridisegnare il progetto e realizzare un sistema di tracciabilità europeo dei rifiuti, che non penalizzi i vettori e gli operatori italiani rispetto a quelli esteri.

SISTRI pronto: Selex, sospeso per altre cause

SISTRI pronto a partire il 30 giugno per Selex-Finmeccanica, la società che ha realizzato il sistema informatico con una procedura di assegnazione dell’appalto che, tuttavia, è proprio tra le perplessità che hanno portato il Ministero a decidere per la sospensione.

Banca Sud: il progetto prosegue ma non convince

Banca del Sud: Corrado Passera e Francesco Boccia scettici sulle potenzialità del progetto, che però va avanti con l’ausilio di Poste Italiane, che a sua volta promette 14 miliardi di credito alle imprese del Mezzogiorno.

SISTRI: proroga 2013 bocciata da Clini, rinvio al 2012

Il ministro dell’Ambiente Clini potrebbe bloccare la proroga al SISTRI preannunciata per fine 2013, mentre il ministro dello Sviluppo Corrado Passera è favorevole al rinvio al 31 dicembre 2012: intanto gli autotrasportatori minacciano fermi.