Pubblicità online

Marketing: lezioni Google per Start-up via App

Google ha lanciato una nuova app mobile per start-up, chiamata Primer. Per ora è disponibile solo per sistemi iOS ma si sta preparando anche una versione Android. Scaricabile gratuitamente da iTunes, si cerca di fornire alle nuove aziende delle mini lezioni di marketing per venire incontro alle loro esigenze di apprendimento e rendere più facile il […]

Facebook: pubblicità localizzata per gli utenti

Facebook sa cosa hai fatto l’estate scorsa e dove sei stato e sta condividendo queste informazioni a scopo pubblicitario con il consenso dell’utente. Il social network ha  introdotto la funzione “Local awareness ads” per permettere alle aziende di raggiungere più facilmente i consumatori di prossimità. Pensata nel 2012, è oggi disponibile negli USA per tutti gli […]

Più trasparenza nell’uso dei dati personali online

Più trasparenza su come le aziende usano i dati personali di un singolo account online (localizzazione, e-mail, messaggi, foto ecc.): per questo scopo è nato XRay, sistema realizzato da Roxana Geambasu e Augustin Chaintreau (Columbia Engineering). Nel mondo dei Big Data, vengono collezionati e analizzati (da Google, Amazon, Facebook, ecc) per semplificare l’accesso personalizzato a […]

BannerSnack, per creare banner dinamici online

Per la pubblicità online lo strumento più tradizionale è il classico banner, e per andare oltre la semplice inserzione con immagine statica esistono strumenti semplice ad uso delle piccole aziende che non vogliono spendere. Ad esempio, BannerSnack è un’applicazione online che serve proprio a questo, fornendo tool avanzati simili a quelli di un programma per modificare video, […]

Pubblicità digitale: le dinamiche del mercato 2014

Google va a gonfie vele nel mercato 2014 della pubblicità digitale, rimanendo saldamente in testa nella classifica generale: in un mercato da 140 miliardi di dollari, la società di Page e Brin si accaparra una fetta del 31,45% con entrate nette in aumento del 15%. Nonostante ciò segna un lieve calo annuo, diversamente da Facebook, che consolida la sua seconda posizione passando […]

Pubblicità web sempre più invasiva

La web advertising sta diventando sempre più intrusiva e fastidiosa, ed il native advertising sembra dimenticato a dispetto di quanto predicato: è il giudizio di Digiday basato sui dati Moat, che indicano un incremento degli annunci ad alto impatto in grado di riempire gli schermi del computer. Nei primi mesi del 2014 Moat segnala un aumento dell’11% […]

Mobile Advertising: Twitter investe nel re-targeting

Twitter ha da poco annunciato di aver acquistato TapCommerce rafforzando la sua attività nel Mobile Advertising, che ha avuto una svolta con il lancio di MoPub MarketPlace nel mese di aprile e la recente acquisizione di Namo Media, startup specializzata in Native Adv, una forma pubblicitaria più efficace e meno invasiva da cui nei prossimi […]

La pubblicità su Twitter e Facebook funziona poco

Facebook e Twitter non hanno troppa influenza sulle decisioni di acquisto dei consumatori. Almeno secondo un sondaggio Gallup sul mercato USA: il 94% degli utenti  frequenta le piattaforme social solo per curare il rapporto con famiglia e amicizie mentre il 29% valuta anche informazioni e recensioni sui prodotti di cui sono interessati all’acquisto. Il 20%, […]