OCSE

Ocse: disoccupazione ferma all’8,5%

Il tasso di disoccupazione non è variato nella rilevazione del mese di luglio e i disoccupati rimangono 45.5 milioni nei paesi Ocse (8,5%). L’Italia è in lieve miglioramento

OCSE: impiego femminile, Italia sotto il 50%

In Italia meno di una donna su due è regolarmente occupata e attiva sul mercato del lavoro. Fanalino di coda dopo la Turchia, il nostro paese è ben distante dalla media OCSE. In Norvegia l’occupazione femminile è al 75%

OCSE, occupazione in crisi fino al 2011

Le indagini OCSE confermano la crisi occupazionale, meno accentuata in Italia, che si protrarrà almeno fino alla fine del 2011. Urgono incentivi e riforme sui contratti

OCSE: cresce disoccupazione in Italia (8,9%)

La disoccupazione cresce rispetto al 2009, soprattutto in Italia: raggiunge infatti quota 8,9%, contro l’8,7% degli altri paesi della area OCSE. La stima è di 3,3 milioni di disoccupati in più, per un totale di 46,5 milioni

OCSE: Pmi, tra progessi e ritardi

Da Rapporto OCSE, emergono luci e ombre sulle strategie italiane volte a sostenere le piccole e medie imprese: accesso credito, oneri burocratici, tutela e rappresentanza