Elsa Fornero

Riforma del Lavoro entro il 23 marzo: Camusso, “passo indietro”

Settimana decisiva per la riforma del lavoro, che sarà pronta entro il 23 marzo: delusi i sindacati sugli ammortizzatori sociali, sul piede di guerra le Pmi per i costi del lavoro, cauta Confindustria che attende la riforma dell’articolo 18 e mira alla flessibilità.

Riforma del lavoro entro marzo

Cisl ottimista per le trattative sulla riforma del lavoro: si può fare entro marzo ma servono collaborazione e proposte concrete su ammortizzatori sociali e ripresa.

Pensioni, chi riceverà il primo assegno nel 2012

Chiarimenti post riforma delle pensioni Fornero su chi potrà ricevere il primo assegno di pensione già nel 2012. Utile per sapere il proprio quadro previdenziale la richiesta della certificazione del diritto alla pensione.

Riforma del Lavoro in una Italia in recessione

Riforma del Lavoro oltre l’articolo 18, per non trascurare temi importanti come il riordino degli ammortizzatori sociali e della cassa integrazione, soprattutto dopo che la UE ha confermato la recessione in Italia per il 2012.

Riforma del Lavoro: precari, Pmi, CIG e ammortizzatori

Riforma del lavoro, oggi il governo torna ad incontrare le parti sociali per parlare di ammortizzatori sociali e politiche attive del lavoro. Restano caldi i temi legati alla riforma contrattuale, flessibilità e articolo 18.

Riforma del Lavoro: tra posto fisso e competitività

Dopo il tam tam mediatico su “monotonia del posto fisso” e “giovani mammoni”, inizia un nuovo giro di colloqui sulla riforma del lavoro, con spiragli di intesa sull’articolo 18 e non solo, per ridisegnare il mercato del italiano, fra i meno competitivi del mondo.

La riforma del Lavoro Fornero

Riforma del Lavoro: contratto unico di ingresso triennale prima dell’indeterminato, salario minimo garantito per tutti e più ammortizzatori sociali: l’impianto della riforma Fornero.

Mercato del lavoro verso la riforma

Contratti di inserimento, flessibilità, ammortizzatori sociali, relazioni industriali: sulla riforma del lavoro le richieste delle Pmi, la posizione di Cgil, Cisl e Uil con la loro proposta unitaria. La prossima settimana l’agenda del Governo.

Diritto del Lavoro: riforma per l’Articolo 18

Riforma del lavoro e articolo 18: Fornero preannuncia che non verrà cancellato ma modificato a tutela dei neo-assunti, Monti spiega che non si possono accettare veti perchè la priorità è l’Europa.