Durt

Tutti gli articoli

Decreto Fare: le novità per le imprese nel testo finale

Decreto Fare approvato definitivamente: novità dell’ultima ora in Sanità e poi il già noto addio al DURT, il Fondo di Garanzia per PMI e Professionisti, gli investimenti agevolati per le microimprese, le nuove regole in Edilizia e per Equitalia.

Decreto Fare in Senato senza il DURT

Quasi mille emendamenti al Decreto Fare, che tuttavia perderà con ogni probabilità quello sul nuovo Documento Unico di Regolarità Tributaria (DURT) in Senato dopo le proteste delle imprese: l’iter di conversione in legge.

Decreto Fare: imprese contro il DURT

Pioggia di critiche sul DURT (Documento unico di regolarità tributaria): Confindustria e Rete Imprese Italia chiedevano l’abolizione della responsabilità fiscale negli appalti e non certo un nuovo adempimento.

Fiducia al Decreto Fare: le misure approvate

La Camera dei Deputati ha votato la fiducia posta dal Governo al testo del Decreto Fare: DURC e DURT, Agenda Digitale, credito per imprese professionisti, Appalti ed Edilizia, Fisco e Giustizia.

Decreto Fare blindato su Credito, Agenda Digitale e Fisco

Fiducia sul testo del Decreto Fare per limitare gli emendamenti: novità su Wi-Fi libero, incentivi alla banda Larga, accesso al credito per PMI e professionisti, Giustizia per imprese, pagamenbto debiti PA, DURC, DURT e Spesometro.

DURT: in arrivo il DURC fiscale per gli appalti

Documento Unico di Regolarità Tributaria richiesto alle imprese subappaltratrici per ottenere il pagamento, quelle appaltatrici si svincolano dalla responsabilità solidale: emendamento approvato al Decreto Fare.