Contributi silenti

Contributi silenti: come chiedere la restituzione all’INPS

Il Governo salva le pensioni dei “quindicenni”: basteranno i 15 anni di contributi già versati all’INPS, che aveva interpretato ha Riforma Fornero a loro svantaggio chiedendo altri 5 anni di contribuzione volontaria e negando il rimborso.

Contributi silenti: nè pensione nè rimborso

Contributi silenti, per la pensione non bastano 15 anni di contributi all’INPS, che interpreta la Riforma Fornero a svantaggio dei quindicenni: altri 5 anni e niente rimborso.

Pensioni in Italia: i contributi INPS non bastano

I timori e le stime sulla pensione futura degli Italiani: la metà dei giovani versa contributi intermittenti per colpa del precariato e per molti la soluzione resta la previdenza complementare.