contratto lavoro intermittente

Tutti gli articoli

Contratto intermittente per picchi di lavoro

In corrispondenza di particolari eventi, le società potrebbero registrare ordinativi o richieste superiori alla media. Sorge, così, la necessità di far fronte a picchi di lavoro. Come farvi fronte, anche alla luce della normativa vigente? In caso di prestazioni di lavoro non programmabili e a carattere saltuario o discontinuo, il nostro ordinamento prevede infatti l’instaurazione di rapporti […]

Lavoro intermittente: come comunicare la chiamata alla Direzione Territoriale del Lavoro

Da agosto 2012 sono cambiate le modalità  di comunicazione alla Direzione Territoriale del Lavoro per le prestazioni del lavoratore intermittente (o lavoratore a chiamata). Fermo restando il periodo transitorio fino al 15 settembre, ora si può ricorrere anche semplicemente ad un SMS. Da ottobre, invece, sarà  disponibile un software del Ministero del Lavoro per compiere […]

Bonus per assunzione di giovani disoccupati… fondi in attesa

Il Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha stanziato nei mesi scorsi 51 milioni di euro (decreto 19 novembre 2010, in Gazzetta Ufficiale n. 301 del 27 dicembre 2010) per promuovere l’giovani disoccupati da almeno sei mesi, con meno di 35 anni e figli a carico (genitori di figli minori legittimi, naturali […]

Lavoro: opportunità  del contratto a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata (ovvero contratto di lavoro intermittente) è una tipologia di rapporto (poco conosciuto) di lavoro subordinato che prevede prestazioni lavorative discontinue (pertanto intermittenti), ma limitate ai casi previsti dalla legge ovvero dalla contrattazione collettiva. La caratteristica di questa tipologia di rapporto è data dal fatto che le obbligazioni di lavoro […]

Assunzioni brevi: torna il "job on call"

Il lavoro a chiamata è stato introdotto dalla riforma Biagi del 2003. Rimasto in vita per cinque anni, il job on call è stato poi abrogato con la legge 24 dicembre 2007 n. 247 con effetto dal primo gennaio 2008. Si è trattato però di una sola parentesi perché con il d.l. n. 112/2008 è […]