Contratti atipici

L’Inps censura le pensioni dei precari

Nessuna trasparenza per i contributi versati dai precari: l’Inps non fornirà le stime previsionali sull’ammontare delle pensioni, frutto dei versamenti previdenziali dei lavoratori

ISTAT: lavoro a chiamata: +75% dal 2007

I lavoratori a chiamata sono ora 111 mila, crescendo del 75% dal 2007. Il numero complessivo rimane comunque non superiore all’1%. Turismo, istruzione e sanità i comparti più interessati dal job-on-call

Lavoro: opportunità  del contratto a chiamata

Il contratto di lavoro a chiamata (ovvero contratto di lavoro intermittente) è una tipologia di rapporto (poco conosciuto) di lavoro subordinato che prevede prestazioni lavorative discontinue (pertanto intermittenti), ma limitate ai casi previsti dalla legge ovvero dalla contrattazione collettiva. La caratteristica di questa tipologia di rapporto è data dal fatto che le obbligazioni di lavoro […]

Al via Conferenza regionale del lavoro

Da oggi fino al 28 gennaio, alla Conferenza regionale del lavoro di Roma si parlerà di politiche già attuate in materia, ma anche di indirizzi giovanili e di nuove iniziative per il prossimo biennio

Assunzioni brevi: torna il "job on call"

Il lavoro a chiamata è stato introdotto dalla riforma Biagi del 2003. Rimasto in vita per cinque anni, il job on call è stato poi abrogato con la legge 24 dicembre 2007 n. 247 con effetto dal primo gennaio 2008. Si è trattato però di una sola parentesi perché con il d.l. n. 112/2008 è […]

L’Italia preoccupata del Rapporto Eurispes 2009

Stipendi più bassi d’Europa per gli impiegati e da capogiro per troppi manager, giovani preoccupati per il precariato e assenza di lavoro: è la fotografia del “Rapporto Italia 2009” dell’Eurispes

Contratto di inserimento: e il costo del lavoro si dimezza

Il contratto di inserimento mira alla realizzazione, attraverso un progetto individuale di formazione, dell’inserimento o reinserimento di particolari categorie di soggetti. L’agevolazione contributiva è pari al 25% dell’onere a carico delle aziende. Qualora il contratto venga stipulato in aree territoriali predeterminate, la legge prevede la possibilità  di elevare detto beneficio. Come noto, tra i soggetti […]

Nuove regole INPS per il lavoro accessorio

L’INPS ha rilasciato in questi giorni una Circolare che chiarisce le regole che i datori di lavoro devono seguire in caso di lavoro occasionale di tipo accessorio nei settori Commercio, Turismo e Servizi

Contratti

Interinali: nuovo contratto, più garanzie

Presentate oggi in conferenza stampa le novità per i lavoratori temporanei, in seguito all’accordo per il rinnovo del CCNL: più tutele sociali e garanzie economiche

Il contratto di outsourcing dell’ICT

Tra le soluzioni B2B più diffuse nel settore ICT, un ruolo di spicco lo occupa il contratto di outsourcing, tramite cui un’impresa esternalizza a un soggetto terzo l’espletamento di determinate attività informatiche aziendali

Governo: ammortizzatori sociali per le PMI

Il ministero del Lavoro studia l’inserimento di nuovi ammortizzatori sociali per favorire la flessibilità e contrastare la precarizzazione. Con un occhio di riguardo alle PMI