Aumento IVA

Aumento IVA al 22% da ottobre: niente rinvio

Il Governo pensa di non rinviare l’aumento IVA da ottobre perchè costerebbe troppo: dibattito e polemiche dopo il monito all’Italia del commissario Rehn, mentre Brunetta chiede a Letta una smentita.

Aumento IVA verso il rinvio a gennaio 2014

Aumento IVA verso lo slittamento a gennaio 2014: le anticipazioni di Letta sulla Legge di Stabilità in tema di cuneo fiscale, assunzioni agevolate e conti pubblici.

Consumi in ripresa, ma non se aumenta l’IVA

Si inverte la tendenza negativa dei consumi in Italia dopo due anni di crisi e dal G20 arrivano iniezioni di ottimismo sulla crescita, ma Confcommercio lega la ripresa al blocco dell’aumento IVA.

Aumento IVA sì o no?

Le ragioni di chi ritiene inevitabile l’aumento dell’IVA al 22% e di chi assicura un nuovo rinvio, mentre la Cgia di Mestre e Confcommercio prospettano una nuova contrazione dei consumi.

IMU, IVA, debiti PA, Esodati: impegni entro agosto

Cabina di Regia a Palazzo Chigi: entro agosto soluzioni strutturali per l’IMU prima casa, risorse per rinviare l’aumento IVA a dicembre, accelerata sul pagamento dei debiti della PA, impegni su esodati e ammortizzatori sociali.

IMU, Fisco ed Economia: stop ai lavori

Pdl chiede e ottiene lo stop per un giorno delle attività parlamentari: il calendario della Cassazione sul processo Mediaset fa slittare a data da destinarsi anche il vertice di maggioranza.

Aumento IVA a ottobre: ecco i rincari per compensare

Decreto Lavoro in GU: slitta l’aumento IVA e rincarano ufficialmente gli acconti IRPEF, IRES ed IRAP, con imposta record al 58,5% per le sigarette elettroniche, sul cui futuro grava una severa riforma normativa.

IVA, IMU e Spending Review: in Autunno la Fase II

Dopo le Riforme IMU, TARES ed IVA previste tra luglio e dicembre, il Governo programma una nuova stagione di Spending Review, con il riordino degli incentivi alle imprese e delle detrazioni fiscali ai cittadini: i piani punto per punto.

Rincaro IRPEF, IRES ed IRAP per il rinvio IVA

Lo slittamento dell’aumento IVA ad ottobre 2013 non sarà indolore: ecco gli effetti fiscali sulle sigarette elettroniche e sugli acconti IRPEF, IRAP ed IRES di persone fisiche, società e istituti di credito.

Lavoro e IVA: servono più sgravi e riforma fiscale

Confindustria insiste sul taglio del cuneo fiscale e sui contratti flessibili per Expo 2015, i sindacati sulla redistribizione del carico fiscale di famiglie e aziende, Rete Imprese Italia sull’abolizione dell’aumento IVA al 22%.

Aumento IVA al 22% slitta a ottobre

Il CdM congela l’aumento IVA al 22% prevista da luglio con uno slittamento di tre mesi al primo ottobre: nel frattempo il Parlamento potrà valutare ulteriori rinvii.