Aumento IVA

Aumenta l’IVA: effetti su prezzi, consumi e contabilità

IVA al 22% dal primo ottobre: aumentano benzina, sigarette, alcolici, elettronica, abbigliamento, mobili e trasporti su gomma, con effetti domino anche sul prezzo finale dei prodotti alimentari: consumi in ribasso, problemi di contabilità.

Aumento IVA, salta il rinvio: scenari possibili

Il decreto per il rinvio dell’aumento IVA non viene discusso dal governo alle prese con la verifica di maggioranza: Letta alle Camere fra il 30 settembre e l’1 ottobre, ecco lo scenario per l’IVA.

Aumento IVA al 22% da Gennaio 2014

Bozza di Decreto Legge: coperture del rinvio dell’aumento IVA da acconti IRES e IRAP e dal rincaro delle accise sulla benzina, mentre alla Cig in deroga andranno altri 330 milioni.

Conti pubblici in rosso: impatto su IVA e IMU

A rischio l’abolizione del saldo IMU per la prima casa: ipotesi di rimodulazione a sfavore delle abitazioni di pregio ed aumento IVA bloccato solo di un mese: il dibattito dopo il DEF, in attesa della Legge di Stabilità.

Aumento IVA: l’impatto sulle flotte aziendali

A fine ottobre potrebbe diventare legge l’aumento dell’IVA dal 21% al 22%, aggravando la crisi sul settore automotive; devastante l’impatto sulle flotte aziendali, 500 euro l’anno per ogni macchina.

Aumento IVA: l’impatto sull’economia

IVA in Italia, la più cara d’Europa: calcoli e stime sugli effetti dell’aumento dell’aliquota al 22% su consumi, prezzi, lavoro, imprese, reddito e gettito.