eGovernment Awards 2007

di Stefano Gorla

scritto il

Affidabilità, produttività e servizi personalizzati: questo il ruolo della tecnologia nella Pubblica Amministrazione europea come emerso all'ultima conferenza di Lisbona

I migliori esempi europei

Per i prestigiosi European eGovernment Awards 2007 sono state presentati 311 progetti realizzati da parte delle PA europee, suddivisi in 4 categorie. Le best practices premiate sono una prova evidente dei cambiamenti necessari nell’ organizzazione interna e nelle competenze tecniche delle amministrazioni pubbliche per permettere ai processi di e-Government di poter sviluppare completamente il proprio potenziale.

CATEGORIA A. Miglior servizio pubblico in favore della crescita economica e del lavoro: servizi pubblici on line che contribuiscono alla realizzazione di una sostenuta crescita economica e alla creazione di nuovi posti di lavoro.
VINCITORE. Horeca1: “One-stop-shop for Hotel Restaurant Café licences” proposto dal Dipartimento dello Sviluppo Economico olandese, Città di Amsterdam, Olanda.
Horeca1 aiuta chi intende aprire un esercizio pubblico come bar, ristorante o hotel a reperire facilmente documenti governativi che sono necessari per ottenere le 7 licenze locali necessarie agli operatori economici della città. Il servizio è basato su un questionario on line e un unico form. Il servizio ha consentito di evidenziare l’esistenza di un’ampia area grigia tra la normativa e il le interpretazioni fornite dai funzionari, costretti alla trasparenza tramite web.

CATEGORIA B. Partecipazione e trasparenza: iniziative a carattere interattivo che diano effettivamente a cittadini ed imprese la possibilità di influenzare l’attività di governo.
VINCITORE. MyPage: “Self-service Citizen Portal” proposto dal Ministero dell’Amministrazione Pubblica e delle Riforme norvegese.
Dal maggio 2007 MyPage offre più di 200 servizi per i cittadini forniti da oltre 40 amministrazioni pubbliche. Più di 200.000 utenti si sono registrati al portale nei primi 4 mesi di attivazione. Si tratta di un esempio di web 2.0 applicato alla PA. Il progetto rientra nei piani eNorway 2009 e eMunicipality 2009 al fine di realizzare un sistema di eGov sia a livello centrale che locale.

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale