Scarpe antinfortunistiche leggere: caratteristiche e utilizzo

di Redazione PMI.it

scritto il

Quali requisiti devono possedere le scarpe antinfortunistiche leggere e i migliori modelli che garantiscono sicurezza, traspirabilità e comfort.

Nel periodo estivo, o semplicemente quando si lavora in un ambiente sufficientemente riscaldato che richiede comunque l’utilizzo di calzature specifiche, indossare scarpe antinfortunistiche leggere diventa una priorità per riuscire a svolgere le proprie mansioni in modo ottimale senza tuttavia trascurare il benessere personale.

Le scarpe antinfortunistiche sono calzature create ad hoc per garantire la massima protezione da tutti i possibili rischi in ambito professionale. Esistono alcune tipologie realizzate in modo tale da assicurare maggiore leggerezza, flessibilità e traspirazione, utilizzando materiali meno pesanti per il puntale e più traspiranti per la tomaia, rispettando sempre la normativa vigente.

=> Scarpe antinfortunistiche estive: caratteristiche e prestazioni

Scarpe antinfortunistiche leggere

Anche le calzature da lavoro devono soddisfare i requisiti fondamentali previsti dalla regolamentazione ufficiale, a partire dal livello base SB che assicura la presenza del puntale e proseguendo con i livelli S1 e successivi, dotati di puntale, suola antistatica con assorbimento di energia nella zona del tallone ed eventualmente di tomaia resistente all’acqua e lamina anti-perforazione. Le calzature antinfortunistiche leggere possono essere utilizzate, ad esempio, nelle cucine, nei laboratori alimentari artigianali o in altri ambiti soggetti a un notevole innalzamento della temperatura. Ecco una selezione di modelli che illustrano al meglio questo tipo di scarpe da lavoro:

Scarpe antinfortunistiche unisex Gufansi

Le scarpe antinfortunistiche unisex Gufansi sono rivestite con una fodera in mesh altamente igroscopica e traspirante, in grado di assorbire il sudore e fornire alle calzature una ventilazione che mantiene i piedi asciutti. Ideali per l’uso quotidiano, hanno tomaia resistente, suola antiusura e antiscivolo, puntale in acciaio di alta qualità.

Punti di forza: le calzature sono disponibili in un’ampia varietà di numeri, dal 36 al 47. Tra i pregi, la presenza della fodera realizzata in spugna d’aria che permette la massima traspirabilità.

Prezzo: da 33 euro a 40 euro circa. => Acquista su Amazon

Scarpe antinfortunistiche leggere Suadeex

Le scarpe antinfortunistiche leggere Suadeex vantano la presenza del puntale in acciaio antiurto leggero e rivestimento a fori di maglia altamente traspirante. È presente la lamina antiforo in acciaio e la suola è molto resistente all’usura.

Punti di forza: la tomaia è realizzata in mesh Flyknit, ideale per mantenere le scarpe asciutte e traspiranti anche se indossate per molte ore consecutive.

Prezzo: da 27 euro a 36 euro circa. => Acquista su Amazon

Scarpe da lavoro leggere Larnmern

Le scarpe da lavoro leggere di casa Larnmern hanno puntale in acciaio, suole antiscivolo e mesh traspirante e confortevole, tale da garantire il massimo comfort e la più totale traspirabilità anche dopo molte ore di lavoro.

Punto di forza: l principali vantaggi sono la presenza della soletta più spessa che permette di assorbire gli urti pur garantendo al piede di respirare, ma anche il sottopiede con funzione di assorbimento del sudore e deumidificazione.

Prezzo: 44 euro circa. => Acquista su Amazon

Come scegliere il modello giusto

I tre modelli illustrati sopra sono una garanzia per quanto riguarda il rispetto degli standard di sicurezza sul lavoro, tuttavia la scelta del modello dipende molto dalle caratteristiche dell’ambiente professionale e del luogo in cui devono essere indossate. Le calzature Larnmern, ad esempio, sono leggere, sicure e vantano un design elegante e sportivo. Sono anche disponibili in svariati colori.