Btp Futura, titolo di stato per piccoli risparmiatori

di Redazione PMI.it

scritto il

Btp Futura, titolo di Stato per piccoli risparmiatori da luglio: premio fedeltà fino al 3%, proventi per la ripresa post-Covid, quanto si può guadagnare.

Ha caratteristiche molto simili al BTP Italia (lotto minimo mille euro, premio di fedeltà) ma è ancor più concentrato sul mercato retail: il Btp Futura sarà sostanzialmente il primo titolo di Stato italiano destinato esclusivamente ai piccoli risparmiatori con struttura a cedole crescenti, pensato per chi vuole investire a medio termine perché, pur prevedendo una cedola fissa (inteso come rendimento), prevede un aumento nel tempo del flusso per interessi.  Per certi versi, presenta delle analogie con i tradizionali Buoni fruttiferi postali (Bfp) ma la differenza sostanziale è che si ritira il capitale prima della scadenza non si riceve il valore nominale dell’investimento (il capitale originario) compresi interessi ma tutto dipende dal valore dell’obbligazione rispetto a quello di emissione. Di contro, i tassi di interesse saranno più elevati in virtù della maggiore rischio.

Per i dettagli dell’operazione bisogna attendere le prossime settimane, ma il nuovo titolo è stato ufficialmente presentato dal Ministero del Tesoro

Btp Futura

L’emissione è prevista dal 6 al 10 luglio  (lotto minimo di mille euro) e la domanda sarà totalmente coperta (non sono previsti tetti massimi) salvo facoltà da parte del Ministero di chiudere anticipatamente l’emissione. Il 19 giugno verrà pubblicata la scheda informativa e decisa la durata (fra gli otto e i dieci anni), mentre i tassi saranno comunicati il 3 luglio. Il premio fedeltà (collegato alla crescita del PIL) per chi acquista in emissione e tiene il titolo fino alla scadenza potrà arrivare al 3%, avrà un valore minimo garantito pari all’1% del capitale investito. La scala dei rendimenti potrà essere rivista (ma solo al rialzo) alla fine del collocamento.

Il collocamento avrà luogo sulla piattaforma MOT (il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana), i risparmiatori possono acquistare i titoli attraverso gli stessi canali utilizzati per il BTP Italia, quindi banche e uffici postali. Per tenere conto delle attuali circostanze e favorire la massima partecipazione dei risparmiatori, sarà possibile utilizzare anche il canale dell’acquisto online, mediante il proprio internet banking, se abilitato alle funzioni di trading online.

=> Impatto Coronavirus: TFR batte fondi pensione

Come già avvenuto per il BTP Italia del maggio scorso, spiega il Ministero, questa emissione di BTP Futura «sarà interamente dedicata a finanziare le spese previste dagli ultimi provvedimenti varati dal Governo per affrontare l’emergenza da Covid-19 e sostenere la ripresa del Paese».

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari