Professione consulente finanziario

di Redazione PMI.it

scritto il

Cresce l’importanza dei consulenti finanziari come guide esperte e autorevoli per indirizzare i risparmiatori verso le scelte d’investimento più adatte.

Cresce il ruolo e la richiesta di consulenti finanziari in Italia, figure di riferimento per una platea di risparmiatori in continuo aumento. Ma quali sono le aspettative di coloro che si rivolgono a questi professionisti per pianificare la gestione dei risparmi? A sondare il terreno è una ricerca promossa da SWG in collaborazione con CNP Partners, su un campione di mille risparmiatori.

=> Albo unico dei consulenti finanziari

Il consulente finanziario è un esperto a trecentosessanta gradi, in grado di supportare il risparmiatore non solo nella scelta delle coperture assicurative ma anche nell’analisi del patrimonio immobiliare e nell’amministrazione della pianificazione successoria. Gli italiani, infatti, tendono a interpellare un consulente per trovare supporto a tutto tondo nell’ambito della gestione di tutto il patrimonio familiare.

Se gli investitori più attivi (prevalentemente uomini di età compresa fra i 55 e i 70 anni, lavoratori autonomi o in pensione) si aspettano tempestività e un approccio imprenditoriale e versatile da parte dei consulenti finanziari, i risparmiatori più prudenti (uomini di età compresa fra i 35 e i 44 anni, lavoratori autonomi con reddito alto) cercano autorevolezza e facilità di accesso.

I risparmiatori più oculati (perlopiù donne con reddito da lavoro dipendente, di età compresa fra i 35 e i 54 anni), si aspettano empatia, reperibilità e preparazione tecnica, mentre chi ha meno dimestichezza con il mondo degli investimenti finanziari (soprattutto uomini di età compresa fra i 55 e i 64 anni, con una situazione economica poco soddisfacente) vorrebbe un aiuto per proteggere il capitale.

Come ha sottolineato Francesco Fiumanò, Chief Commercial Officer di CNP Partners:

se il 25% degli intervistati solleva un tema di comprensibilità dei prodotti e il 50% sente l’esigenza di monitorare i propri investimenti più di una volta a settimana, è evidente l’importanza della guida di consulenti esperti e autorevoli che indirizzino i risparmiatori verso le scelte d’investimento più adatte, a seconda dei loro diversi obiettivi e stili di vita.