Tratto dallo speciale:

Ddl Liberalizzazioni: guida alle novità per i professionisti

di Barbara Weisz

scritto il

Società tra avvocati, attività dei notai, costituzione di una Srl: guida alle nuove regole e semplificazioni previste dal Ddl Liberalizzazioni sulla Concorrenza approvato alla Camera.

Il nuovo Ddl Liberalizzazioni, primo disegno di legge annuale sulla Concorrenza approvato alla Camera l’8 ottobre, introduce diverse novità per avvocati, notai e professionisti in genere, oltre a contenere una serie di misure su assicurazioni, portabilità dei fondi pensione, poste, energia, mutui e servizi bancari. 

=> Ddl Concorrenza: tutte le novità

Società tra avvocati

  • I soci professionisti devono rappresentare almeno i due terzi del capitale sociale e dei diritti di vot, ridimensionando quindi il ruolo dei soci di capitale.
  • Vietate le partecipazioni attraverso fiduciarie, trust o per interposta persona.
  • In caso di esercizio della professione in forma societaria, resta il principio della personalità della prestazione professionale.
  • L’amministrazione della società non può essere affidata a soggetti esterni.
  • La sospensione o radiazione dall’albo costituisce causa di esclusione dalla società.

=> Avvocati: i nuovi requisiti

Professione notarile

  •  Modificati i criteri che determinano numero e distribuzione sul territorio dei notai, con un rapporto 1 a 5mila.
  • Il notaio ha la possibilità di aprire uno studio secondario nel territorio in cui si trova la sua sede principale.
  • Il registro delle successioni non è più tenuto dalle cancellerie dei tribunali ma dal Consiglio Nazionale del Notariato. Sarà il notaio a inserire le inserzioni sul registro per dichiarazioni o certificati direttamente ricevuti o rilasciati, mentre le dichiarazioni ricevute dal cancelliere o i provvedimenti del tribunale verranno inseriti, a cura del notaio, su delega dell’ufficio giudiziario o su istanza di parte. Un apposito decreto del ministero della Giustizia stabilirà le modalità operative.
  • Obbligo di depositare su apposito conto corrente dedicato una serie di somme, come i tributi per i quali è sostituto d’imposta.
  • I notai restano gli unici a potersi occupare di compravendite immobiliari non ad uso abitativo e sotto i 1200mila euro di valore catastale.

=> Compravendite: esclusiva ai notai

Semplificazione srl

Le società a responsabilità limitata si possono costituire anche in base a scrittura privata (non più solo per atto pubblico), con l’unico obbligo di iscrizione al Registro Imprese e di deposito entro 20 giorni per l’iscrizione. Alcuni atti come il passaggio di quote o la costituzione di diritti parziali possono essere sottoscritti con firma digitale in base a un modello standard messo a punto dal ministero della Giustizia.

=> Aprire una società: tipologie e differenze

approvato alla Camera